Leggerezze nordiche. L'interno finlandese nel lavoro del gruppo KOKO 3

serata di architettura

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Milano, 17 aprile 2007, ore 21.00

Presso la sede della Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano in via Solferino 19, si svolgerà l'incontro intitolato "Leggerezze nordiche: l'interno finlandese nel lavoro del gruppo KOKO 3".

Prenderanno la parola gli architetti e designer Aino Brandt, Jukka Halminen, Helka Parkkinen di Koko 3, introdotti da Antonio Borghi, Consigliere dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano.

KOKO 3 è uno studio di giovani architetti che dal 1993 si occupa di interior e lighting design, vantando committenze come Artek, BMG e Finnair, numerosi premi e menzioni d'onore. I loro interventi, che spaziano dal concept d'interni di bar e locali fino al disegno di arredi per università e uffici, riprendono quell'idea spaziale che in Finlandia è stata esaltata e modellata soprattutto da Alvar Aalto e che ormai è entrata definitivamente a far parte della tradizione di questo Paese: lo spazio è fluido, unico e poco frammentato e l'arredo si forma in funzione di questo, si curva per modellarlo, per scandirlo e per accogliere la luce spesso filtrata da grandi vetrate. Illuminazione, arredi e colori diventano un pretesto per restituire allo spazio la natura della sua vocazione, di accoglienza, di attesa, di incontro, con interventi minimi e leggeri.

Ingresso libero

PER INFO:
Dott.ssa Giulia Pellegrino - Coordinamento Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano
Via Solferino, 19 - 20121 Milano; Tel 0262534202; Fax 0262534209;
E-mail: coordinamento.fondazione@ordinearchitetti.mi.it