l'Aqua Table di Zaha Hadid

mostra di design

Roma, 3 maggio - fine giugno 2007

La design gallery secondome presenta in anteprima a Roma, subito dopo il Salone del Mobile di Milano, l’Aqua Table di Zaha Hadid in nero opaco, un monolite di poliuretano dalla forma fluida e dal segno inconfondibile.

L’Aqua Table, che in versione nero opaco è una novità 2007 presentata in anteprima mondiale al salone di Aprile a Milano, rimarrà esposto all’interno della mostra dedicata al marchio very english “Established & Sons”, azienda inglese, vincitrice del premio “Designer of the future” del 2006 al Miami/Basel.

Caratteristica di questa giovane azienda, nata solo due anni fa, ma già alla ribalta sulla scena del design internazionale, è di produrre pezzi contemporanei dalle linee diverse nel rispetto dello stile individuale di ogni designer ma rigorosamente Made in UK.

La sua mission è di promuovere il meglio del talento e della creatività inglese nel mondo, producendo le creazioni di designer del Regno Unito, di nascita o di adozione, famosi o emergenti, utilizzando solo materiali di alta qualità e rivolgendosi chiaramente a operatori locali per la produzione.

In pochi anni questo brand può contare sulla creatività di alcuni tra i più importanti ed affermati architetti e designer inglesi, come BarberOsberby, il duo Frank, Amanda Levete di Future Systems, Zaha Hadid, Mark Holmes, Michael Marriott, Jasper Morrison, Alexander Taylor e Michael Young.

Oltre all’Aqua Table saranno esposte le principali creazioni della collezione di Established & Sons: la Drift Bench di Amanda Levete, una panca di forma fluida, il The Crate, un oggetto multifunzione disegnato come una cassetta di legno dall’originale Jasper Morrison, lo specchio da parete Convex mirror di Sebastian Wrong che imita uno specchietto retrovisore oversize, lo scrittoio Writing Desk in legno ed alluminio di Michael Young, la Pinch chair di Mark Holmes che riprende il profilo della lettera B, la lampada da sospensione Tank e la lampada da tavolo Fold di Alexander Taylor che, nelle diverse dimensioni, è stata inserita quest'anno nella collezione permanente del MoMA di NY, la libreria Courier in acciaio e in alluminio di Michael Marriott, il tavolo M5 del duo Future system laminato nero, la De La Warr Pavilion Chair disegnata per arredare lo storico palazzo degli anni ’30 a Bexhill-on-sea da BarberOsgerby e il suo il tavolo Zero-In con cui ha vinto il prestigioso premio “Red Dot Design Award” nel 2006. 

 

Spazio Eventi secondome, Via dei Pianellari 26-27. tel. 06.9727.0135
Ingresso libero. Orario dalle 10-20. No domenica No lunedì.

www.secondome.eu

pubblicato in data: