il Palazzetto Bianco

incontro

pubblicato il:

Roma, 24 giugno 2007 ore 20.00

la Libreria Amore e Psiche presenta:    

il Palazzetto Bianco

intervengono: Massimo Fagioli Francesca Pieroni Franco Purini Paola Rossi     l'evento sarà trasmesso in diretta su www.mawivideo.it    

Una mostra di qualche anno fa, "Il coraggio delle immagini", aveva dato a lui (Massimo Fagioli, ndr ) e al suo gruppo l'occasione di dimostrare quanto una concezione profonda e anticonvenzionale dell'attività creativa potesse liberare impensate possibilità di estrarre dall'inconscio un mondo di forme fluenti e metamorfiche, dalle quali l'architettura poteva in qualche modo intraprendere un nuovo cammino. La mostra, riproposta in più sedi, anche all'estero, ebbe un vasto e giustificato successo. Le architetture esposte nella mostra si distinguevano per le loro forme inconsuete e sorprendenti, animate da una ricerca totalmente indenne da obblighi istituzionali e da tributi a teorie correnti, anche se prestigiose, e a modalità compositive consolidate. Il "Palazzetto Bianco" di Massimo Fagioli e Paola Rossi, progettato agli inizi degli anni novanta ma realizzato solo recentemente, è una sorta di manifesto costruito di questo gruppo.  
Franco Purini
: "
Inconsueta e soprendente", in L'Arca n°280 /ottobre 2006


Negarlo è impossibile. Ignorarlo pure. Il Palazzetto bianco, piace, e molto. Comunque sia, e questo è un fatto, da quando è compiuto, la storia, il progetto e il contesto culturale che ne stanno alla base sono motivo di dibattito e confronto con esposizioni, pubblicazioni specializzate e tavole rotonde. E chissà se, come in molti si augurano, da questa nuova forma architettonica, che non è conosciuta né esperita, si svilupperà presto un nuovo modo di fare architettura
Francesca Pieroni in 'Collage d'avanguardia', Progetti Roma, n°4/2006

 


Libreria Amore e Psiche
via s. caterina da siena, 61  Roma
piazza della Minerva, Pantheon

www.amorepsiche.it