Tradizioni del fare: 10 anni di architetture Miralles Tagliabue EMBT

mostra di architettura

pubblicato il:

Napoli, 14 dicembre - 15 gennaio 2008

c/o Castel dell'Ovo - via Eldorado n. 3 (presso via Partenope - borgo marinaro)

10 anni di grandi tradizioni del fare, per uno dei più quotati ed internazionali degli studi europei di architettura Miralles Tagliabue EMBT Arquitectes Associats (Barcellona), fondato nel 1991 da Enric Miralles e Benedetta Tagliabue.

Raccontato in 18 progetti selezionati, il decennio 1997-2007, appena trascorso, diventa una mostra monumentale che si apre su oltre 200 metri di esposizione della Sala delle Prigioni di Castel dell'Ovo.

I progetti selezionati, scelti da Benedetta Tagliabue a rappresentare anche gli altri in cantiere o terminati nello stesso decennio, sono stati progettati sia con, sia senza Enric, scomparso improvvisamente nel 2000. In ogni caso essi sono il manifesto della continuità: la mostra si guarda indietro e racconta al grande pubblico, con semplicità e con dedizione, la grande cifra sperimentale ed innovatrice dello studio spagnolo, immutata nel tempo. 

Insieme alle più importanti sfide già edificate o progettate da Miralles Tagliabue EMBT Arquitectes Associats dal 1997 al 2007, EMBT racconta la sua storia, fatta di amore per il progetto, con pochi cedimenti verso l'architettura mediatica. Una dedizione assoluta verso la condivisione manuale del progetto, che viene fuori dai collage, dai plastici perfetti, dal disegno. E da un'osmosi con le generazioni più giovani: oltre ai 21 senior, 19 praticanti architetti affollano le ali della practice, una cui cospicua porzione è dedicata proprio a quella sala del progetto e della modellazione in trasferta a Castel dell'Ovo per un mese. 

E' prevista una lezione pubblica di Benedetta Tagliabue giovedì 10 gennaio 2008 alle ore 15.30 presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federico II° di Napoli

 

Maggiori informazioni sul sito
www.pressreleaseundercover.com