Dopo il cemento - nuova architettura in Campania

Giornata di studi

Aversa (CE), 19 febbraio 2008, ore 9.30

Presso la facoltà di architettura "Luigi Vanvitelli" - Abbazia di San Lorenzo ad Septimum, Aversa (CE) si terrà una giornata di studi promossa dal prof. arch. Cherubino Gambardella.

Cherubino Gambardella nell’ambito del suo Laboratorio di Progettazione Architettonica della Seconda Università degli Studi di Napoli promuove un primo censimento, di oltre quaranta architetti e gruppi di progettazione della Campania, che proverà a stabilire orientamenti, linee di ricerca, temi, per il prossimo assetto della nostra regione.

Si tratta di una manifestazione che approfondisce il saggio sull’architettura recente in Campania che Gambardella aveva affrontato in occasione della Biennale di Architettura di Venezia del 2006.

La giornata di studio inoltre si propone di raccogliere le migliori energie presenti nella regione in una sede, quella di Aversa, che si pone come un punto di presidio e frontiera culturale nella parte più degradata dell’area tra Napoli e Caserta.

Oltre all’introduzione di Gambardella saranno presenti, per una discussione con i progettisti, Cettina Lenza, il preside della Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", ed i critici Diego Lama, Carlo Manzo, Luca Molinari e Mario Pisani.

Il gruppo di progettazione Embater è tra gli invitati alla giornata di studi, dove presenterà cinque progetti riuniti sotto lo slogan "Metrocromie. Misure di colore per la città contemporanea"


www.architettura.unina.it

pubblicato in data: