Residenze e luoghi del lavoro | C&P luca cuzzolin elena pedrina

mostra di architettura

Rovigo, dal 10 al 25 maggio 2008

Si terrà sabato 10 maggio 2008 alle ore 17.00, presso la Pescheria Nuova di Rovigo, l'inaugurazione della mostra:
RESIDENZE E LUOGHI DEL LAVORO |  C&P LUCA CUZZOLIN ELENA PEDRINA quinto appuntamento di architetturacommestibile

a cura di Elena Lavezzo e Roberto Navarrini
Fotografie di Orch Chemollo_Orsenigo

La quinta edizione della mostra di architetturacommestibile ci induce ad un'inevitabile riflessione su quanto fatto e quanto ancora da fare. L'evento, nato nel 2004, è stato ideato con la consapevolezza che in Italia una nuova generazione di progettisti sta producendo un'architettura silenziosa, libera da dogmi e capace di confrontarsi con i diversi contesti, in cui è chiamata ad operare. Tutto questo, all'indomani della crisi delle grandi scuole di architettura italiana e del bombardamento proveniente dall'estero, che mostra spesso un'architettura senza misure umane, fatta unicamente per stupire.

Nel lavoro degli architetti Luca Cuzzolin ed Elena Pedrina si apprezza l'approccio sempre nuovo, che si misura con il contesto, accettando il rapporto fra modernità e storicità, tra città e campagna, con una particolare attenzione per la poetica del vuoto. L'atteggiamento non è mai arrogante, non urla, ma con forza denuncia l'assurdità di luoghi e costruzioni delle nostre città, proponendo un'architettura sincera e realista, che i fotografi Alessandra Chemollo e Fulvio Orsenigo hanno delineato ricercando i tracciati che la legano alla vita delle persone e dei luoghi. dalla presentazione del catalogo

Patrocini di: Regione del Veneto, Comune di Rovigo, Ordine degli Architetti PPeC della Provincia di Rovigo. Cura di: Elena Lavezzo e Roberto Navarrini

 

Info: www.metarchitettura.it

pubblicato in data: