I musei luoghi dell'esporre e del conservare

Parma, 15 maggio 2008 ore 9.30

Su iniziativa dell' ICOM (International Council of Museum), con sede a Parigi, il giorno 18 maggio, viene celebrata in tutto il mondo la Giornata internazionale dei Musei. Il tema dell'anno 2008 è "I musei come attori del cambiamento sociale e dello sviluppo"

Nell'occasione dello svolgimento della Giornata internazionale, presso l'Università degli Studi di Parma, con una collaborazione tra il Sistema Bibliotecario e Museale di Ateneo, la Facoltà di Architettura e la Facoltà di Lettere e Filosofia, giovedì 15 maggio 2008, viene organizzato un Convegno di studi dedicato a presentare i risultati di alcune importanti ricerche condotte all'Università di Parma sul tema del Museo come sistema espositivo e struttura conservativa.

La giornata di studi, promossa dal prof. Aldo De Poli, docente di Progettazione Architettonica alla Facoltà di Architettura, in collaborazione con il prof. Francesco Barocelli, docente di Museologia alla Facoltà di Lettere e Filosofia, vede la partecipazione di docenti, di esperti, di studenti e di allievi di corsi di Dottorato.

Il convegno si propone di essere un'efficace occasione di riflessione e di confronto sul ruolo attuale del museo, con una particolare attenzione alle piccole realtà museali locali e alla valorizzazione delle identità del territorio.

L'interesse scientifico della giornata nasce anche dall'opportunità di portare a conoscenza alcuni importanti lavori di ricerca, che sono stati svolti presso Corsi di Laurea differenti dell'Ateneo, come occasione per avviare un ulteriore approfondimento sulle differenti declinazioni del conservare e dell'esporre.

Il convegno è patrocinato dall'Università degli Studi di Parma, da ICOM- Italia, dal Comune di Parma e dal Museo Pinacoteca Stuard di Parma.

 

Scarica il programma degli interventi - formato pdf

pubblicato in data: