Nova(e)fumane

mostra di architettura

Fumane (VR), 11 - 19 ottobre 2008

Presso la Sala Consigliare da sabato 11 ottobre a domenica 19 ottobre si terrà una mostra aperta al pubblico, che illustrerà i risultati del lavoro svolto dai progettisti per ridefinire la rete viabilistica di Fumane.

Saranno esposti pannelli, grafici, plastici, schede, indagini sul traffico, simulazioni ed altri elaborati che chiariscono le problematiche e le diverse possibili soluzioni per il Comune di Fumane.

Lo studio, commissionato dall'Industria Cementi Rossi spa su indicazione dell'Amministrazione Comunale, è stato svolto nell'arco di sei mesi dalla Stradivarie studio di architettura e paesaggio di Trieste (coordinamento), dall'ing. M. Faccioli della SCF Engineering di Verona e dallo Studio di Architettura Perbellini di Fumane. Lo studio di fattibilità nasce dalla necessità di trovare delle soluzioni fattibili e sostenibili al problema del traffico pesante che attraversa il centro di Fumane, da e per la Zai, e da e per Cavalo.

Lo studio di fattibilità si struttura in tre parti:

nella prima parte si definiscono tecnicamente le sei scelte viabilistiche con le soluzioni architettoniche e urbane, a partire da un'ampia analisi fatta sul campo, sui documenti, e direttamente con interviste e incontri con gli enti locali. Oltre alle dovute e ordinarie valutazioni, ogni soluzione è stata verificata da un punto di vista geologico e idrogeologico;

la seconda parte sviluppa le sei soluzioni viabilistiche e i risvolti territoriali, urbanistici e paesaggistici. Questa parte si struttura su un'ampia campagna di rilievo del traffico che insiste sul Comune di Fumane. Su questa base di sono costruiti sei scenari, impostati sulle ipotesi di variazione del traffico, che mostrano i probabili risvolti di ogni soluzione viabilistica prima per i singoli sistemi territoriali e urbani (residenza, paesaggio, verde urbano, sistema produttivo, percorsi ciclopedonali, spazio pubblico), e poi per l'intero centro di Fumane (masterplan).

La terza parte illustra le valutazioni oggettive effettuate rispetto a diverse questioni (economiche ,procedurali, tecniche, ecc…) e relazionate alle capacità di riduzione del traffico di ogni ipotesi con costi, tempi, manutenzione, e impatto.

Le tre parti assieme costruiscono un ampio e dettagliato quadro sulla fattibilità di ogni ipotesi, evidenziandone aspetti positivi e negativi, diventando in questo modo un utile strumento per gli amministratori e gli enti gestori del territorio, ma anche per tutti coloro che contribuiscono e sono interessati al destino dei futuri assetti e trasformazioni territoriali del Comune di Fumane.

Appuntamento:
- 11 ottobre 2008, ore 10:00 apertura della mostra
- 12 ottobre 2008, ore 11:30 inaugurazione della mostra

la mostra si terrà presso il comune di Fumane in Provincia di Verona dall'11 al 19 ottobre, con apertura della sala dalle 9:00 alle 13:00, tutti i giorni, tranne il mercoledì che segue il seguente orario 14:30 - 18:00


Committente: Comune di Fumane Industria Cementi Giovanni Rossi spa

Gruppo di progettazione: stradivarie studio di architettura e paesaggio arch. Adriano Venudo arch. Claudia Marcon (coordinamento)
SCF ENGINEERING S.r.l. ing. Michele Faccioli

Studio di Architettura arch. Uranio Perbellini

Consulenti Società Ingegneria & Geologia dott. geol. Paolo Chioato dott. Geol. Silvia Daleffe

Collaboratori Cristiana Foytik (stradivarie) Andrea Treleani (stradivarie)

pubblicato in data: