La ricerca non ha fine

convegno

pubblicato il:

Roma, 22 ottobre 2008, ore 17.00

Iniziativa organizzato dalla Dei e dalla Facoltà di Ingegneria dell'Università "Sapienza" sulla ricerca, la progettazione e la realizzazione dei grandi ponti.

Il convegno vuole illustrare come si è evoluta la ricerca, la progettazione e la realizzazione dei grandi ponti, e il livello di sicurezza e prestazione che si è raggiunto, anche nel campo del rispetto ambientale.

"La ricerca non ha fine" è il titolo di un famoso saggio di Karl Popper ed è la più pertinente sintesi epistologica della scienza e della tecnica. Nel campo delle opere di ingegneria l'assioma di Popper si applica a quelle dell'avanguardia, come il Ponte sullo Stretto di Messina.

Programma:

  • ore 16.45 Registrazione partecipanti
  • ore 17.00 Apertura del convegno - Prof. Ing. Fabrizio Vestroni, Preside della Facoltá di Ingegneria, Universitá La Sapienza
  • ore 17.15 La ricerca non ha fine: il ponte sullo stretto di Messina. Storia del collegamento stabile tra l'Italia peninsulare e la Sicilia - Prof. Ing. Remo Calzona, Dip. Ingegneria Strutturale e Geotecnica, Universitá La Sapienza
  • ore 18.00 Paesaggio e Architettura - Prof. Arch. Franco Purini, Dip. Architettura e Urbanistica per l'Ingegneria, Universitá La Sapienza
  • ore 18.30 Monitoraggio strutturale - Prof. Ing. Fabio Casciati, Dip. Meccanica strutturale, Universitá di Pavia
  • ore 19.00 Dibattito e conclusioni

Appuntamento: mercoledì 22 ottobre 2008 ore 17.00 - aula 1 della Facoltá di Ingegneria dell'Università La Sapienza, Roma

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione

Per maggiori informazioni e preiscrizioni:
T
el.: 06/4416371 | Fax: 06/4403307
- www.build.it/convegno_ponte_messina.asp