Vita nella valle

mostra

Lecce, 8 novembre, ore 18.00

Si inaugura sabato 8 novembre alle ore 18:00 nel foyer dei Cantieri Teatrali Koreja di Lecce la mostra "Vita nella valle" realizzata da Antonio Annichiarico/Rifiuto Speciale, primo appuntamento del progetto PASSAGES arte architettura design curato da Marco Petroni e promosso da Cantieri Koreja, Provincia di Lecce, Regione Puglia e Ministero per i Beni e le Attività Culturali con il sostegno di Nuovi Mecenati, Ambasciata di Francia, Scena Nomade.

La Vita nella valle di Antonio Annichiarico riprende, nel titolo e nell'impianto teorico, lo scritto di un lavoratore precario. Il tema della precarietà viene rimesso in movimento attraverso il rapporto con la figura dell'angelo, figura emblema di bellezza che nasconde però delle insidie.

Gli angeli per Annichiarico sono gli operai/lavoratori morti, che non invocano un aiuto quanto piuttosto testimoniano la lacerazione costante e la comprensione della tremenda e incolmabile distanza che ci separa da loro.

L'opera proposta dall'artista è un tentativo di capire e di mostrare la genesi di un concetto di sacro nostro contemporaneo. Dalla corruzione dell'anima e del corpo, dalla violenza delle guerre, dall'insinuarsi nei cuori dell'invidia e della superbia nasce un'opera di estrema purezza che fissa in un'immagine il tremendo spirito del nostro tempo.

Appuntamento: 8 novembre 2008, ore 18.00 ingresso libero

Incontro: 8 novembre, ore 18:30 "VERSO UN OSSERVATORIO DEI FLUSSI CREATIVI SUL TERRITORIO". Nasce dalla volontà di stimolare la creazione di un osservatorio sui linguaggi della creatività contemporanea: design, architettura, arte, moda, teatro, danza, attivando sguardi e sensibilità capaci di interagire e relazionarsi con i bisogni e i desideri di chi opera sul territorio pugliese attraverso il confronto, lo scambio e la collaborazione con soggetti nazionali e internazionali.

Coordina: Marco Petroni, giornalista, collaboratore "La Repubblica Bari", storico e critico del design

Il progetto Passages, a cura di Marco Petroni, racchiude sei differenti modalità di intervento che sfuggono a una definizione formale, generando un campo d'azione nel quale le discipline artistiche si confrontano, si scambiano suggestioni, metodi d'analisi e di comportamento.

Altri appuntamenti:

  • Sabato 6 dicembre ore 18.00 SUPERTELE Michele Giangrande
  • Giovedì 8 gennaio ore 18.00 TRANS Elena Rossella Lana
  • Sabato 7 febbraio ore 18.00WHY WE CAME Zimmerfrei
  • Sabato 28 febbraio ore 18:00 SELEZIONI MEDITERRANEE Paola Navone. Ore 18:30 incontro "Tra artigianato e design: l'esperienza radical" interviene Paola Navone coordina Marco Petroni
  • Sabato 4 aprile ore 18.00 INTERIEUR Laboratorio di architettura Semerano

Maggiori informazioni:
- Web: www.teatrokoreja.com

pubblicato in data: