Progettare l'accessibilità diffusa: la città per tutti

incontro tecnico

pubblicato il:

Pordenone, 15 dicembre 2008 ore 17.00

Presso la "Saletta incontri" dell'ex Convento di San Francesco, a Pordenone, si terrà un incontro dal titolo "Questione di leggibilità: se non riesco a leggere non è solo colpa dei miei occhi".

L'architetto Lucia Baracco, del Progetto Lettura Agevolata del comune di Venezia, parlerà delle difficoltà che possono incontrare le persone ipovedenti, anziane o con qualche problema di vista quando cercano di accedere alle fonti dell'informazione e della cultura, cogliendo anche l'occasione di trattare i problemi connessi la leggibilità dell'ambiente, che in molte occasione può determinare impedimenti alla loro accessibilità.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito della seconda edizione del corso "Progettare l'accessibilità diffusa: una città per tutti", organizzato da ENAIP ed Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e conservatori della provincia di Pordenone, che nell'occasione dell'iniziativa del 15 dicembre hanno coinvolto anche l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS (Sezione provinciale di Pordenone), Pordenonelegge.it, Progetto lettura agevolata del Comune di Venezia e la Biblioteca Civica di Pordenone.


Per informazioni sull'incontro: architettipordenone@archiworld.it

Per approfondire il tema Questione di leggibilità:
- www2.comune.venezia.it/letturagevolata