Architettura delle facciate: chiese di Palladio

mostra di architettura

pubblicato il:

Venezia, fino al 30 gennaio 2009

Si è aperta il 15 dicembre nella sede dei Tolentini dell'Università Iuav la mostra dedicata a Palladio "Architettura delle facciate: le chiese di Palladio a Venezia. Nuovi rilievi, storie, materiali".

In occasione del quinto centenario della nascita dell'architetto l'Università Iuav di Venezia, con il sostegno della Fondazione Venezia e il patrocinio della Commissione nazionale italiana per l'Unesco e dell'Unesco stesso, ha realizzato un progetto di grande impegno scientifico e culturale: i rilievi fotogrammetrici e laser scanner delle quattro facciate delle chiese veneziane di San Pietro di Castello, San Francesco della Vigna, Redentore e San Giorgio Maggiore.

L'iniziativa è nata dalla volontà di colmare un vuoto nell'ambito degli studi palladiani: l'assenza di un corpus di rilievi dei quattro edifici omogeneo e con dati attendibili e confrontabili fra loro. I nuovi rilievi, che comprendono anche numerosi dettagli architettonici e decorativi, sono un contributo offerto alla comunità scientifica internazionale.

I rilievi, realizzati dal laboratorio di fotogrammetria, sono presentati in un percorso didattico-scientifico allestito, a cura del laboratorio multimediale, nella sede Iuav dei Tolentini. Tavole di grande formato, monitor e videoproiezioni consentono un confronto ravvicinato, del tutto inedito, fra le quattro facciate, tale da poter valutare analogie e differenze nella composizione d'insieme, nei rapporti dimensionali e proporzionali, nella conformazione e nella disposizione dei conci lapidei.

Nella mostra sono visibili numerose riproduzioni di disegni e rilievi delle stesse facciate - eseguiti a partire dal Settecento, alcuni dei quali inediti - che mostrano come nel corso degli ultimi tre secoli è cambiato il modo di vedere e rappresentare l'opera di Palladio: architettura esemplare fino all'Ottocento, oggetto di conservazione e quindi di studio storico-critico nel corso del Novecento.

I diversi temi della mostra sono inoltre illustrati da video-animazioni realizzate per l'occasione, volte a rendere comprensibili al più vasto pubblico argomenti solitamente confinati in ambito specialistico.

Appuntamento: fino al 30 gennaio 2009 Tolentini, Santa Croce 191 - Venezia Orari: lunedì-venerdì ore 9.30-17.30 chiuso 22 dicembre 2008 - 6 gennaio 2009

Maggiori informazioni:
- http://circe.iuav.it/palladio/