Lo Spazio Pubblico nella Città Diffusa

simposio internazionale

pubblicato il:

Firenze, 25 marzo 2009 dalle ore 15.30

Civic Space in Scattered Cities  Lo spazio pubblico nella città diffusa
Simposio internazionale a cura di Pino Brugellis, Lawrence Davis, Richard Ingersoll

La crescita contemporanea dei centri urbani si manifesta essenzialmente attraverso la rapida e disordinata aggregazione di ampie zone a carattere per lo più rurale, dove lo sviluppo dell'edilizia procede a un ritmo proporzionalmente più alto rispetto a quello della popolazione. Il dibattito sullo spazio pubblico nelle città diffuse - o nella Città Generica, come le ha definite Rem Koolhaas - richiede urgente attenzione.

Il Simposio intende fare il punto sulle vie percorribili perché un'identità pubblica nello sprawl (letteralmente "sviluppo tentacolare o disordinato delle periferie") della città contemporanea possa effettivamente generarsi. Tre architetti e urbanisti presenteranno progetti e strategie per lo spazio pubblico, con speciale attenzione a quelle aree dove questo genere di spazio è di fatto assente.

Appuntamento: Firenze, 25 marzo 2009 ore 15.30
Salone Brunelleschi, Istituto degli Innocenti
Piazza Santissima Annunziata - Firenze

Programma:

Welcome | Saluti
Mark Robbins | Dean, School of Architecture, Syracuse University
Paolo Targetti | Presidente Fondazione Targetti
Lawrence Davis | Coordinator, School of Architecture, Syracuse University in Florence
Pino Brugellis | Direttore Osservatorio sull'Architettura, Fondazione Targetti

Speakers | Relatori
Margaret Crawford | Professor, Harvard University, Graduate School of Design
Teddy Cruz | Estudio Teddy Cruz | Architect, La Jolla, California
Winy Maas | MVRDV | Architect, Rotterdam, Netherlands

Round table | Tavola rotonda
Chairman: Richard Ingersoll | Professor, Syracuse University in Florence

Seguirà Cocktail

Curated by | A cura di:
Pino Brugellis, Lawrence Davis, Richard Ingersoll

Simultaneos translation | Traduzione simultanea

Organizzato da: School of Architecture della Syracuse University in Florence e Osservatorio sull'Architettura della Fondazione Targetti, in collaborazione con l'Istituto degli Innocenti e l'Osservatorio Arte Contemporanea Ente CRF.

Per informazioni: www.syr.fi.it | www.fondazionetargetti.org