Latz + Partner - Bad Places and Oases Plus

mostra e conferenza

Settimo Torinese (TO), 28 maggio - 21 giugno 2009

Mostra e conferenza sull'attività dello studio d'architettura del paesaggio Latz + Partner organizzato da CASARTARC Casa delle Arti e dell'Architettura con la cura di Silvia Rossi & Latz + Partner e con il sostegno economico di: Città di Settimo Torinese, Fondazione ECM.

"Bad Places": paesaggi urbani desolati, discariche, parchi trascurati e infrastrutture nocive per l'ambiente. Nella mostra lo studio d'architettura del paesaggio Latz + Partner presenta modi per affrontare la progettazione di questi luoghi.

"Oases" - interventi localizzati e luoghi particolari sono la risposta ai "Bad Places". Si parte accettando l'esistenza di questi spazi devastati e inquinati per, in un secondo tempo, individuarne le qualità e rilevare gli strati fonte di preziose informazioni.

 

 

Progetti chiave della mostra sono: il recupero della discarica di Hiriya a Tel Aviv, il Master Plan per il rinnovamento del Crystal Palace Park a Londra e la metamorfosi dell'ex sito industriale del Parco Dora a Torino.

La trasformazione della discarica di Hiriya scaturisce dal concorso internazionale del 2004 per l'enorme discarica di Tel Aviv. Una montagna di rifiuti rimane una montagna di rifiuti, ma può cambiare il suo carattere e gli elementi che apparivano brutti e contaminati si trasformano in un simbolo di rinnovamento ecologico. Il "bad place", il luogo cattivo, diventa un parco fruibile e un campo sperimentale per il tema del riciclo.

Il nuovo sviluppo urbano e paesaggistico del Crystal Palace Park è stato pianificato nel 2006/2007. Il sito fu il primo e più grande parco d'intrattenimento e divertimento nel mondo e incornicia il famoso Crystal Palace di Joseph Paxton. Gli edifici storici dovrebbero essere preservati. Lavorare su quest'area, malridotta, parcellizzata e oppressa da elementi insiti disturbanti, richiede, nel processo rigenerativo, la partecipazione pubblica e un riorientamento sia estetico che politico. Il Master Plan mostra la visione del futuro parco.

Il progetto di Torino è stato commissionato a seguito di un concorso internazionale del 2004. Il futuro Parco Dora si sviluppa su un'ex area industriale a ridosso del centro città. Testimonianze del passato industriale come il grande ex laminatoio e gli impianti di raffreddamento sono riconvertiti in elementi utilizzabili del parco insieme alla riapertura del fiume Dora; nuove estensioni verdi, prati, giardini, passeggiate e piazze danno vita ad un paesaggio unico nel cuore della città.

CONFERENZA con Tilman Latz ed INAUGURAZIONE MOSTRA

Appuntamento: 28 maggio 2009 - ore 18.30

Luogo: Ecomuseo del Freidano, Via Ariosto n.36 bis, Settimo Torinese (TO)Ingresso gratuito con accredito sino ad esaurimento posti: info@casartarc.org
Segue aperitivo

 

MOSTRA

Appuntamento: 28 maggio - 21 giugno 2009
orari: mar 10.00-13.00 / merc 10.00-17.00 / sab-dom 14.00-20.00

Luogo: la Giardinera - Via Italia n.90 bis, Settimo Torinese (TO)
Ingresso gratuito

INVITO - formato pdf

Per informazioni: www.casartarc.org

pubblicato in data: