bastard store vince l'ArchDaily Building Award 2009

Il progetto bastard store di studiometrico ha ottenuto un'importante riconoscimento internazionale, vincendo l'ArchDaily Building of the Year Award 2009 nella categoria "Interiors".

Il premio è stato ottenuto grazie al voto dei lettori di ArchDaily.com, blog di Architettura, che hanno usato Facebook e Twitter per esprimere la propria preferenza.

Tra i vincitori nelle 13 diverse categorie, il bastard store è l'unico progetto italiano.

ArchDaily Building of the Year Award 2009
www.archdaily.com/tag/building-of-the-year/

Il progetto bastard store | Milano via Slataper 19

Progettato dall'ing. Mario Cavallé negli anni '40, il Cinema Istria di Milano è un edificio con una superficie totale di 1.400 mq ed un volume principale di 6.600 mc occupato dalla vecchia platea e da una galleria di 350 mq. La copertura dell'edificio è costituita da archi in cemento armato, Un plafone di 800 mq è appeso all'intradosso della volta mediante orditure in ferro. Utilizzato dal suo ultimo proprietario come auto salone ed officina, l'ex Cinema Istria conserva il proprio carattere originario. Per questo, e poiché sembra soddisfare le esigenze di Comvert, è percepito da progettisti e committente come un "posto unico".

Nel 2006 l'immobile viene acquistato e nel gennaio del 2007 inizia la ristrutturazione. Il progetto è iniziato con l'osservazione e la registrazione di informazioni sulle abitudini, le attitudini ed i desideri delle persone che lavorano dentro Comvert.

Elaborati, presentati e discussi in diversi incontri, questi dati rendono possibile la ri-definizione di un modo di lavorare auspicato e condiviso ed alla costruzione di spazi in grado di facilitare la comunicazione continua tra le persone. Pur complicato da organizzare da un punto di vista spaziale e difficile da servire con le necessarie infrastrutture tecniche, il Cinema si è dimostrato adatto a realizzare luoghi capaci di rispondere a quei bisogni già messi a fuoco. Tutte le attività che compongono il mondo e la storia di Comvert si trovano in una comunicazione sia fisica che visiva reciproca e continua

I Progettisti
nato nel 2004 a Milano dalla collaborazione di Lorenzo Bini (1971)  e Francesca Murialdo (1970), studiometrico è il luogo dove alcune persone concepiscono e sviluppano progetti e ricerche di architettura sullo spazio interno ed esterno di edifici esistenti o di nuova costruzione.

Lo studio lavora per committenti privati a Milano, in Italia ed all'Estero, progettando, trasformando e costruendo luoghi dove abitare, lavorare e viaggiare. Le radici di studiometrico sono a Milano mentre i suoi rami sono articolati su una rete internazionale di relazioni, luoghi e collaborazioni. I contenuti, i problemi ed i passaggi importanti dell'attività di studiometrico, sono raccontati in un blog.

per saperne di più visita il sito: www.studiometrico.com

pubblicato in data: