Trattati da re

Sono stati proclamati i vincitori della 4a edizione di "Trattati da re 2010", il concorso promosso da FILA Surface Care Products che vede protagonisti i maestri trattatori: artigiani altamente specializzati nella protezione di superfici di rivestimento, che hanno realizzato interventi su materiali diversi, utilizzando prodotti dell'azienda.

Hanno partecipato 11 maestri trattatori provenienti da tutta Italia e la giuria ha decretato 3 vincitori per ciascuna delle due categorie in cui il concorso era suddiviso: Intervento di recupero di un bene storico e Trattamento di architettura contemporanea.

Per la categoria "Intervento di recupero di un bene storico" vincono Adriano e Angelo Rossi per il delicato lavoro effettuato sulle diverse superfici materiche dell'Ex Convento dei Neveri a Bariano (Bergamo), un complesso storico, di fondazione tardo medievale, il cui cantiere di restauro si è complicato per i successivi ritrovamenti archeologici. L'intervento ha interessato superfici in cotto, datate, provenienti da un monastero cecoslovacco e riposate, nonché elementi in pietra Toscana ed in legno di abete naturale, anche quest'ultimo di origine cecoslovacca.

La valutazione della giuria ha tenuto conto della difficoltà del trattamento, della creatività nella scelta ed applicazione dei prodotti, del valore commerciale dell'intervento e del corredo iconografico.

2° classificato: Luca e Giorgio Ciffo
intervento a Palazzo Caffarini - Sassatelli (Fermo)

3° classificato: Angelo Melani
intervento a Palazzo Salimbeni (Siena)


Adriano e Angelo Rossi, Ex Convento dei Neveri a Bariano

Per la categoria "Trattamento di architettura contemporanea" vince Roberto Rossetto per la soluzione adottata all'Hotel Colzani a Cassago Brianza (Lecco), un edificio di recente costruzione con funzione di hotel di lusso e centro benessere, dove l'intervento idrorepellente su superfici in pietra arenaria ha conferito alle stesse anche caratteristiche di brillantezza, antipolverosità, favorendone al contempo la pulizia.

La giuria ha premiato il valore architettonico del sito, la creatività nella scelta ed applicazione dei prodotti e la difficoltà di trattamento.

2° classificato: Vittorio ed Edy Bergantin
intervento al Palafuksas (Torino)

3° classificato: Maria Luisa Pergolari
intervento al Centro congressi "il Moraiolo Eventi" (Collazzone - PG)

Roberto Rossetto, Hotel Colzani a Cassago Brianza

Premiato anche Piero Pietropaolo, capo area Centro Italia, per aver portato il maggior numero di Maestri Trattatori a partecipare.

I lavori sono stati valutati da una giuria composta da professionisti del settore: il Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto Ugo Soragni, il Presidente dell'Ordine degli Architetti Padova Arch. Giuseppe Cappochin, il Direttore di Tile Italia Chiara Bruzzichelli, il Presidente Onorario di Confindustria Marmomacchine Flavio Marabelli, Andrea Serri di Confindustria Ceramica, il Responsabile R&D Fila Floor Care Products Andrea Campagnaro e il Responsabile Italia dell'Azienda Jimmy Vardanega.

W. www.filachim.com

pubblicato in data: