Rinnovabile da esportazione

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Nato in America nel 2002  (batiactu.com) come evento dedicato alle nuove tecnologie energetiche, fin dal debutto il Solar Decathlon è stato incentrato sul confronto tra i prototipi di case solari sviluppati da gruppi di studenti (gizmag.com); tuttavia, nel corso degli anni la manifestazione, che inizialmente era aperta a quattordici squadre provenienti solo dagli Stati Uniti, ha acquisito una dimensione più estesa, coinvolgendo sponsor e partecipanti da tutto il mondo.

A partire dall'edizione 2005, che ha introdotto la cadenza biennale dell'iniziativa (solardecathlon.gov), sono stati ammessi anche concorrenti internazionali, in rappresentanza di università straniere. Il crescente interesse verso le energie rinnovabili ha determinato quattro anni fa la nascita di un "Solar Decathlon Europa", che, dopo due annate a Madrid (2010 e 2012) farà tappa in Francia nel 2014 (batiactu.com).

La gara tra progetti di abitazioni futuribili alimentate dal sole, "valutate in base a numerosi criteri, tra cui l'architettura, la comodità, l'illuminazione e l'isolamento termico" (batiactu.com), avrà un ulteriore emanazione in estremo oriente, con il Solar Decathlon China, annunciato per il 2013 (sdchina.org). Secondo gli auspici del direttore del Centro per l'Energia Solare dell'Università di Pechino, partner dell'accordo siglato insieme a Dipartimento Statunitense per l'Energia, Amministrazione Nazionale dell'Energia della Cina e Applied Materials, "la competizione" dovrebbe "ispirare molti studenti universitari cinesi ad aprire le loro menti e costruire le proprie carriere nello sviluppo di tecnologie e pratiche innovative per le energie rinnovabili e l'efficienza energetica degli edifici"(solardecathlon.gov).

Galleria di immagini (da gizmag.com)

Sito ufficiale di Solar Decathlon China