Fondazione Ordine Architetti Firenze: il nuovo sito

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

La Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto lancia il suo nuovo sito, completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti, per offrire notizie sempre aggiornate su professione, formazione, eventi e normativa.

Una veste grafica sobria impreziosita da splendide immagini del paesaggio toscano e delle architetture simbolo delle città dei due ordini che sostengono la Fondazione: Firenze e Prato. Ad intervallarsi Santa Maria del Fiore e la Cattedrale di Santo Stefano e poi la campagna e le vedute, tutto immortalato negli scatti di Davide Virdis.

Una semplicità che si riflette nella navigazione: subito in home page le notizie più importanti, gli ultimi inserimenti su: eventi, professione, normativa e formazione suddivisi su 4 colonne. A orientare nella ricerca degli altri contenuti vi è il menu, da cui approfondire ed esplorare i temi relativi all'attività professionale e alla cultura architettonica ed in particolare, oltre agli eventi che riguardano il territorio e formativi, anche l'illustrazione di interessanti progetti di ricerca, le aziende - suddivise per tipologia (edilizia, tecnologie, software e design) - ma anche dibattiti e approfondimenti della sezione overview, ed infine i concorsi.

Ed ancora: immancabili gli aggiornamenti e suggerimenti editoriali e la lettura della rivista della Fondazione: Opere, diretta dall'architetto Guido Incerti. Il collegamento all'ultimo numero è ben visibile già nella home page dove un banner, che ne illustra la copertina, rende evidente il collegamento, poi, nella relativa sezione viene anche reso disponibile l'intero archivio, completo di tutti i numeri, dal primo all'ultimo.

web: www.architoscana.org

La Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto

È un Ente senza fini di lucro nato nel 1998 per iniziativa dell'Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze e di Prato ed ha lo scopo di promuovere iniziative volte alla valorizzazione ed alla qualificazione della professione dell'architetto ed al riconoscimento, nel contesto sociale contemporaneo, dell'architettura come principale strumento per lo sviluppo e la riqualificazione delle città e del territorio.