Le Terrazze, il recupero di un ecomostro

Dal recupero dello scheletro di un ecomostro, da 16 anni in attesa di diventare un centro commerciale, lo Studio di Architettura Marco Piva trae l'occasione per progettare un edificio polifunzionale destinato a funzioni abitative e collettive di servizio.

notizie di architettura

Dal recupero dello scheletro di un vecchio ecomostro, da 16 anni in attesa di diventare un centro commerciale, lo Studio di Architettura Marco Piva trae l'occasione per progettare un edificio polifunzionale di nuova concezione, destinato a funzioni abitative e collettive di servizio: un albergo, un auditorium, un centro benessere, un ristorante, un'area commerciale e artigianale per un complesso che sorge non lontano da Treviso.

© Studio di Architettura Marco Piva

Lo scheletro si ergeva tra il centro di Villorba, in provincia di Treviso e la Statale 13 Pontebbana, era lì da 16 anni in attesa di ospitare un centro commerciale e bloccato dall'evoluzione delle norme urbanistiche che regolamentavano l'edificazione nella zona. A permettere, poi, il completamento e dunque la trasformazione dell'edificio è stata l'approvazione del Piruea, il piano integrato di riqualificazione urbana e ambientale.

Il complesso - battezzato Le Terrazze - si è dimostrato adatto ad aggregare gli abitanti  ma anche ad agevolare i rapporti esistenti tra edificio, città e territorio. Il progetto ha infatti  raggiunto un rafforzamento delle relazioni sociali nel rispetto delle tradizioni abitative e culturali del luogo.

© Studio di Architettura Marco Piva

La conservazione di strutture esistenti non ha impedito lo sviluppo di ambienti caratterizzati da una buona qualità di vita: la conformazione dello scheletro esistente è stata sfruttata per ottenere ampie terrazze digradanti, dove il verde, pensato come elemento architettonico, percorre scale, giardini pensili, balconi, davanzali ed il parco esterno.

© Studio di Architettura Marco Piva

In esso una grande "piazza" a cielo aperto polarizza la vita del complesso, come un'antica corte che si impreziosisce di elementi attrattivi. E poi gli innumerevoli e diversificati servizi: i parcheggi per gli abitanti della struttura, coperti e scoperti, la palestra, il ristorante, gli uffici commerciali, il centro fitness: una eterogeneità di fruizione e una conformazione degli spazi che di fatto favoriscono l'aggregazione.

web www.studiomarcopiva.com/

pubblicato in data:

Le Terrazze, il recupero di un ecomostro

Dal recupero dello scheletro di un ecomostro, da 16 anni in attesa di diventare un centro commerciale, lo Studio di Architettura Marco Piva trae l'occasione per progettare un edificio polifunzionale destinato a funzioni abitative e collettive di servizio.