Snøhetta prescelto per il nuovo Maggie's Centre ad Aberdeen

Il pluripremiato studio norvegese Snøhetta (www.snoarc.no) è stato designato per la progettazione del nuovo Maggie's Cancer Centre che sorgerà ad Aberdeen, in Scozia. Sarà una struttura concepita come un padiglione calato nel contesto di un grande parco verde, un luogo familiare e in cui trovarsi facilmente a proprio agio.

Continua così la tradizione dei Maggie's Centre, strutture specializzate nel sostegno psicologico a persone affette da cancro e ai loro familiari, fortemente voluti da Maggie Keswick Jencks e da suo marito Charles Jencks, che in 15 anni circa hanno costruito numerosi centri, dislocati in gran parte delle città più popolose del Regno Unito, tutti opera dell'ingegno dei più famosi architetti.

Da poco si è inaugurato il nuovo centro di Glasgow degli OMA progettato da Rem Koolhaas, a sua volta preceduto da Richard Murphy, David Page, Frank Gehry, Zaha Hadid, Sir Rchard MacCormac e tanti altri. Un confronto ed un'eredità non facile per Snøhetta.

© Maggie's cancer caring centres (www.maggiescentres.org/centres/aberdeen/)

Ma la sfida più importante ed essenziale è quella espressa dal manifesto che Maggie ha elaborato per i suoi Centri: offrire un ambiente molto più vicino ad una casa, per cui la cura degli interni, il contesto, l'utilizzo dei materiali e la stessa organizzazione degli spazi, deve in questi centri, creare il clima di familiarità desiderato dai committenti.

Lo studio Snøhetta sarà a capo di un team di progettazione di cui farà parte anche un atelier locale: Halliday Fraser Munro e, come tutti gli altri Centri sarà affiancato ad un ospedale, in questo caso il Foresterhill Hospital.

Il progetto è stato solo in parte svelato: sarà immerso nel verde, dove sembrerà calato con la sua forma leggera ed avvolgente che racchiude gli interni e definisce una corte-giardino interna. Sarà organizzato su un unico piano, con un piccolo ammezzato deputato alla funzione di ufficio, ma sopratutto sarà un'architettura che intenderà evocare curiosità, attrarre il visitatore per poi aiutarlo a sentirsi rilassato.

Per approfondire:

  • Snøhetta, revealing the design for the Maggie's Centre (www.snoarc.no);
  • Maggie's cancer caring centres, Welcome to Maggie's Aberdeen (www.maggiescentres.org);
  • Maggie's cancer caring centres, Snøhetta appointed to design Maggie's Aberdeen (www.maggiescentres.org);
  • Giovanna Borasi, Come stai tu? Abitare, n.517/2011.

pubblicato in data: