Luca Zevi curatore del Padiglione Italia 2012

In un comunicato del 3 maggio, sul sito www.beniculturali.it, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha reso finalmente pubblica la nomina dell'architetto Luca Zevi a curatore del Padiglione Italia della XIII edizione della Mostra Internazionale di Architettura di Venezia.

Dieci le personalità che hanno risposto all'invito del Ministero inviando proposte progettuali: Marco Brizzi, Massimo Carmassi, Alberto Ferlenga, Franco La Cecla, Fulvio Irace, Margherita Petranzan, Roberto Zancan, Luca Zevi,  e Cino Zucchi.

Il Ministro Lorenzo Ornaghi, ha espresso "vivo compiacimento per l'alta qualità della maggior parte delle proposte progettuali", e si è dichiarato assai soddisfatto della scelta e convinto che l'architetto Luca Zevi rappresenterà in modo innovativo e significativo il tema dell'architettura italiana contemporanea in rapporto allo sviluppo, alla sostenibilità ambientale e al rispetto del territorio.

Nei prossimi giorni si terrà una conferenza stampa nella quale verrà illustrato il progetto.

aggiornamento 7.05.2012 martedì 8 maggio alle ore 12:30 Luca Zevi, illustrerà alla stampa i contenuti del suo progetto. La conferenza stampa si terrà presso il Complesso Monumentale di San Michele a Ripa, Sala Molajoli (I piano, scala A), Roma, via di san Michele 22.

La XIII edizione della Mostra Internazionale di Architettura di Venezia, dal titolo Common Ground e diretta quest'anno da David Chipperfield, si terrà dal 29 agosto al 25 novembre 2012.

www.labiennale.org/it/architettura/

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: