Assegnata la Medaglia d'Oro all'architettura italiana

rassegna web

La Repubblica 08/04/2003

L'architetto milanese Umberto Riva ha vinto la Medaglia d'Oro all'Architettura italiana, storico premio della Triennale resuscitato quest'anno dopo un lungo oblio.

Riva ha vinto la Medaglia d'oro all'opera con il progetto dei Magazzini Fincantieri di Castellamare di Stabbia, firmato con Pierpaolo Ricatti e Cherubino Gambardella.

La giuria, presieduta da Gian Carlo De Carlo, ha attribuito anche le madaglie d'oro all'opera prima (Marco Navarra, parco lineare di Caltagirone), alla committenza pubblica (comuni di Napoli e Roma ex aequo per la nuova metropolitana e l'Auditorium di Renzo Piano), alla committenza privata (Amsa Milano per il nuovo termoutilizzatore dello studio Quattroassociati) e alla critica (Pierluigi Nicolin per Lotus e Lotus Navigator). I vincitori, scelti tra 425 candidato (autopromossi o segnalati dagli advicers: direttori di riviste e critici) saranno premiati il 28 maggio alla Triennale in occasione dell'apertura di una mostra che presenterà una selezione dei progetti.

pubblicato in data: