Marmomacc lab

Verona, 25 - 28 settembre 2013

Marmomacc ripropone anche quest'anno Marmomacc Lab, un laboratorio sensoriale pensato per offrire alle aziende espositrici la possibilità di presentare i propri materiali e le proprie finiture in modo più immediato e interattivo, ribaltando la priorità di approccio, dal tatto alla vista.

Il progetto, organizzato in collaborazione con il Centro Servizi Marmo, si configura come una vera e propria esperienza "tecnico-didattica" in cui il visitatore potrà interagire direttamente con i materiali per comprendere il processo che porta alla trasformazione della pietra, partendo dalla fase creativa fino alla realizzazione del prodotto finito.

Attraverso un percorso guidato architetti, designer, studenti o operatori potranno dunque acquisire una maggiore consapevolezza sull'utilizzo dei materiali litici, senza trascurare gli aspetti produttivi legati al ciclo di trasformazione e ai sistemi di lavorazione e trattamento della pietra, con particolare attenzione alla versatilità di impiego delle varie superfici, in relazione alle specifiche proprietà tecniche.

L'obiettivo è generare una relazione multisensoriale tra il visitatore e il materiale, attraverso un coinvolgimento che, partendo dalle sensazioni tattili arriva a quelle estetiche e tecnico-prestazionali dei singoli materiali.

Le aziende che partecipano:
Cave Marmi Ac, Essegi Marmi, Ge.m.e.g., Grassi Pietre, La Ponte Marmi, La Quadrifoglio Marmi e Graniti, Lavagnoli Marmi, Marini Marmi, Marmi Regina, Marmobon, Postumia, Quarella, Scandola Marmi, Sima, Stone Italiana.

Appuntamento: 25 - 28 settembre 2013
Veronafiere - Verona | web www.marmomacc.it

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: