Modifiche alla torre di Piano a Londra

rassegna web

Times on line del 05/04/2003

Il progetto della torre di Renzo Piano a Londra verrà modificato nel tentativo di conciliare la forte opposizione di Nick Antram dell'English Heritage e dell'Historic Palaces agency.

Si dovrà ammorbire l'impatto della torre, un altissimo edificio, ottogonale, con il terminale che si scaglia verso il cielo, colpevole di offuscare la vista protetta della cattedrale di St Paul e non solo. I suoi 1.000 piedi lo incoronerebbero come il più alto grattacielo d'Europa.

"Guardo la torre come ad una piccola verticale città con i suoi 10.000 abitanti che ci lavorano - dice Renzo Piano - una presenza tagliente e luminosa sullo skyline della città di Londra. Le superfici inclinate della torre rifletteranno il cielo. Sarà rivestita da uno speciale vetro, già usato recentemente in Australia, e sfrutterà un sistema di raffreddamento innovativo.

Articolo integrale sul Times on line del 05/04/2003
Towering spike is softened to pacify its critics

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: