La casa certificata

L'Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia firma una guida completa e aggiornata su "L'acquisto certificato di un immobile". Un piccolo vademecum - scaricabile dal sito www.ingegneri.vr.it - pensato per i cittadini per dare risposte certe alla richiesta di qualità, comfort, sicurezza e risparmio energetico del proprio immobile ma anche una "mappa" strutturata e di consultazione per professionisti e imprese del settore.

Al centro del manualetto i temi della progettazione integrata, della conformità delle opere, dell'adeguamento alla normativa vigente. Dal progetto al cantiere fino alla produzione della documentazione obbligatoria - tra autorizzazioni e certificazioni - per ogni unità immobiliare in caso di costruzione, ristrutturazione, compravendita o locazione.

Le otto sezioni

Otto le sezioni che compongono le 100 pagine della guida: dalla spiegazione delle autorizzazioni, progetti e ruoli - dal certificato di agibilità, alla dichiarazione di conformità, al certificato di collaudo, con l'introduzione al ruolo e alla figura del direttori dei lavori - alla voce su impianti termici ed efficienza energetica degli edifici, passando attraverso la trattazione sulle "strutture" e la realizzazione di un edificio nel rispetto delle norme antisismiche.

Quindi il tema degli impianti elettrici con la descrizione degli interventi di manutenzione; la necessità di una progettazione acustica che si accompagni a quella architettonica; un aggiornamento normativo sulla prevenzione incendi e sulla licenza e manutenzione degli ascensori. Largo spazio è stato dato al tema della sicurezza in edilizia, sia nella realizzazione delle opere, sia nella manutenzione.

Per scaricare la guidawww.ingegneri.vr.it


La guida è stata redatta grazie alla Commissione Rapporto con gli Enti Pubblici dell'Ordine scaligero e ha ottenuto il patrocinio del Comune di Verona, della Provincia di Verona e della Regione Veneto.

Accanto al presidente Ilaria Segala e al responsabile del progetto Andrea Falsirollo, hanno dato il loro contributo: Enrico Alberghini, coordinatore commissione Antincendio, Michele Ferrari, coordinatore commissione Acustica, Matteo Limoni, commissione Impianti termici, Luca Lonardi, commissione Rapporti Enti pubblici, Giovanni Nicolò, coordinatore commissione Strutture, Enrico Pedretti, coordinatore commissione Impianti termici, Andrea Redaelli, commissione Acustica, Mirko Sauro, ingegnere iscritto all'Ordine, Alberto Spellini, coordinatore commissione Impianti elettrici, Raffaello Tezzon, coordinatore commissione Sicurezza, Marino Zanardo, commissione Impianti elettrici.

 

pubblicato in data: