Modulistica antincendio, dal 1° maggio si cambia

Cambia la modulistica antincendio per la presentazione di istanze, segnalazioni e dichiarazioni. È stato emanato un decreto che modifica la precedente documentazione. Ad annunciarlo è una circolare della Direzione centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica. 

La nuova modulistica dovrà essere utilizzata già dal 1° maggio di quest'anno, è già predisposta e allegata al decreto che porta la firma del Direttore centrale per la prevenzione e sicurezza tecnica del Dipartimento dei Vigili del fuoco. I modelli saranno poi messi a disposizione sul sito istituzionale del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco in versione editabile.

I modelli modificati:

• Segnalazione Certificata di Inizio Attività;
• Segnalazione Certificata di Inizio Attività per depositi di gas di petrolio liquefatto;
• Asseverazione ai fini della sicurezza antincendio;
• Attestazione per depositi di gas di petrolio liquefatto;
• Dichiarazione inerente i prodotti;
• Certificazione dell'impianto significativo ai fini antincendio;
• Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio;
• Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio per depositi di gas di petrolio liquefatto
• Asseverazione ai fini della attestazione di rinnovo periodico di conformità

» Decreto del Direttore centrale per la prevenzione e sicurezza tecnica 252/2014, con allegata la nuova modulistica

pubblicato in data: