Il nuovo Centro Congressi di Fuksas sta per partire

rassegna web

La Stampa, 13/06/2003

Il nuovo Centro Congressi progettato da Massimiliano Fuksas all'Eur si sta avviando alla costruzione.

Di questa e altre novità se ne è parlato durante l'assemblea dell'associazione Eur 2000, svoltasi alla Confindustria, sotto la presidenza di Giorgio Tonolini.

I due centri congressuali, quello attuale e quello da realizzare, saranno collegati da un percorso sotterraneo che permetterà di accedere ai posteggi interrati (2100 posti) per i quali è già stata indetta la gara d'appalto.

Tra l'altro il Ministero dell'Economia e delle Finanze lascerà la propria sede di Viale Europa e le due torri saranno quindi trasformate in due grandi alberghi a servizio con la «Lama» di Fuksas del Nuovo Centro Congressi.

L'EUR S.p.A. ha definito, inoltre, il progetto di massima per la trasformazione del Velodromo da centro mono-funzionale ad impianto coperto, complesso e polifunzionale. Entro la metà del prossimo settembre riaprirà i battenti, con un grande spettacolo musicale di Carlos Santana, il Palazzo dello Sport, ora in restauro. Sarà migliorata l'acustica e il complesso avrà una capienza massima di 11.600 posti. Dal canto suo, il Ministero dei Beni Culturali ha già definito l'iter per l'avvio del restauro conservativo del Palazzo della Civiltà Italiana.

Secondo il Piano Regolatore il nuovo Ponte dei Congressi, sarà realizzato più a ridosso dell'attuale ponte dell'Autostrada Roma-Fiumicino in corrispondenza dell'Hotel Sheraton.

Già è stata avviata la realizzazione del grande svincolo Laurentina-Tintoretto-Tre Fontane, che consentirà di alleggerire il traffico che attualmente transita sulla Laurentina. A riguardo è stato finanziato dalla Provincia l'allargamento della stessa Via Laurentina fino al nuovo cimitero di Trigoria. I lavori sono già iniziati.

Il risanamento ambientale del Laghetto dell'Eur, secondo uno studio commissionato da Eur 2000 all'Eni Tecnologie S.p.A. con la determinante sponsorizzazione di Eni S.p.A., è stato inserito nel piano generale degli investimenti di EUR S.p.A e si dovrebbe concludere in un biennio, dall'inizio dei lavori, al costo di circa un milione di euro.

Sito Ufficiale Nuovo Centro Congressi Roma
www.centrocongressitalia.it

pubblicato in data: