Inarcassa: scade il 26 gennaio la richiesta per rateizzare i minimi

Non saranno applicati interessi dilatori. Prima scadenza: febbraio 2015

Nel 2015 tutti gli iscritti ad Inarcassa, compresi i pensionati, potranno pagare i contributi minimi in sei rate anziché due. La richiesta va fatta online entro il 26 gennaio 2015.

Le rate di uguale importo avranno cadenza bimestrale e non saranno applicati interessi dilatori. La prima scadenza per chi aderirà alla nuova modalità di pagamento sarà il 28 febbraio 2015.

Per usufruire della novità basta andare in Inarcassa On line, accedere alla voce "agevolazioni" del menu e inviare la richiesta entro il 26 gennaio 2015. I MAV saranno scaricabili circa 30 giorni prima di ciascuna scadenza.

web www.inarcassa.it

pubblicato in data: