In «Gazzetta» la regola tecnica di prevenzione incendi per le metropolitane

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto del Ministero dell'Interno contenente la nuova regola tecnica di prevenzione incendi per le metropolitane.

Per le metropolitane di nuova costruzione e per interventi di modifica o di ampliamento di infrastrutture già in esercizio, le nuove norme soppiantano il vecchio decreto del 1988 che è stato fino ad ora il principale punto di riferimento per la progettazione e la costruzione di tragitti e stazioni.

Le nuove norme, in vigore dal 29 novembre, si applicheranno principalmente alle nuove metropolitane e agli ampliamenti e ai lavori di modifica delle linee già in esercizio. Le disposizioni contenute nel nuovo Dm fissano, inoltre, le scadenze che le metropolitane costruite prima del 1988 dovranno rispettare. Si tratta di un piano di adeguamento alle vecchie norme da completare in sette anni. 

Grande spazio viene dato alla gestione e organizzazione della sicurezza antincendio, le cui nuove regole saranno applicate su larga scala, andando ad interessare sia le metropolitane future che quelle già in esercizio.

IL DOCUMENTO
» Decreto 21 ottobre 2015. Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle metropolitane. (GU Serie Generale n.253 del 30-10-2015)

 

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: