Dalla Colombia all'Italia, ecco i vincitori di Next Landmark - Berlino 2016

La giuria della quinta edizione del concorso internazionale Next Landmark - Berlino 2016 ha nominato i vincitori per le tre categorie del contest. Si tratta di El Equipo Mazzanti, per la categoria Landmark of the Year, Martina Berger, per l'area Photography, e Jessica Tozzi e Alessndra Lomanto, per l'ambio Research: unbuilt projects.

notizie di architettura

La giuria della quinta edizione del concorso internazionale Next Landmark - Berlino 2016 ha nominato i vincitori per le tre categorie del contest: Landmark of the Year, Photography e Research: unbuilt projects.

La competizione, dedicata ad architetti, ingegneri, paesaggisti, urbanisti, fotografi e designer, ha dato la possibilità di affermarsi ad una nuova generazione di architetti e fotografi dell'architettura, promuovendo le loro realizzazioni, le loro proposte e le loro visioni rispetto all'abitare contemporaneo. 

Ad aver conquistato il favore della Giuria e il primo premio sono stati El Equipo Mazzanti, per la categoria Landmark of the Year, Martina Berger, per l'area Photography, e Jessica Tozzi e Alessndra Lomanto, per l'ambio Research: unbuilt projects.

Next Landmark - Berlino 2016 | Sezione "Landmark of the Year"

Marinilla Educational Park - El Equipo Mazzanti, Colombia

Ai concorrenti per questa sezione del concorso veniva richiesto di proporre un'opera architettonica pensata per l'abitare contemporaneo realizzata dopo l'1 gennaio 2010. La risposta è arrivata dal team colombiano autore del Marinilla Educational Park, un luogo dedicato all'apprendimento e alla condivisione, un edificio che appare come uno spazio aperto dove tutti gli utenti possono ritrovarsi insieme pur svolgendo diverse attività.

Finalisti

  • Boxing gym Riberas - Urbánika, Messico
  • 29 de Julio Park - El Equipo Mazzanti + AEV Arquitectos, Colombia
  • Löyly - Avanto Architects Ltd, Finlandia
  • Fire Station of the Voluntary Fire Department Fleres - Roland Baldi Architekt, Italia
  • The Invisible Portal - Natura Futura Arquitectura, Ecuador
  • Keiun Building - Aisaka Architects' Atelier, Giappone
  • Yesterday you said tomorrow - Luis de Prada Hervás, Spagna
  • Merano2000 - Roland Baldi Architekt, Italia
  • New social house in Caltron - Mirko Franzoso Architetto, Italia

Next Landmark - Berlino 2016 | Sezione "Photography"

La sezione si concentrava su una ricerca fotografica capace di interpretare in maniera creativa e originale i nuovi landmark urbani. La vittoria è stata conquistata da Martina Berger, che ha puntato l'obiettivo della sua macchina fotografica su Dubai, restituendo l'immagine di una metropoli futuristica ritratta in una dimensione surreale.

Creating the future - Martina Berger, Italia

Finalisti

  • My pesonal Utopia - Vasily, Cina
  • Geometridae - ---------, Colombia
  • Culture House in Brazil - Braescher Fotografia, Brasile
  • Humanity between the lines - Rosetta Bonatti, Italia
  • Undefined - Luigi Scarpato, Italia
  • Living Rome - Giuseppe Francavilla, Italia
  • Depositi - Andrea Pirisi, Italia
  • Is this the way? - Nicola Lorusso, Italia
  • Dismantling Expo Milan 2015 - Matteo Cirenei, Italia

Next Landmark - Berlino 2016 | Sezione "Research: unbuilt projects"

Questa sezione del concorso era dedicata a progetti non realizzati, tesi di laurea, architetture ideali e riflessioni teoriche sull'abitare contemporaneo. Il progetto del duo italiano vincitore si è focalizzato sul riutilizzo del primo tratto (Civitavecchia - Capranica) della ferrovia abbandonata Civitavecchia - Orte, in linea con la tendenza europea delle Greenways.

C-C 49 Journey through the territories of a disused railway - Jessica Tozzi & Alessandra Lomanto, Italia 

Finalisti

  • Life on the water - SKC-ARCH, Italia
  • Progetto su Firenze - Chiara Santi, Italia
  • Territorial regeneration through architectural-genetic mutation - Rosa Grasso, Italia
  • Architecture as the device for new forms of landscape - Piermario Spotti, Italia
  • Reactivaction of Old Town in Jelsi (Italy) - Federica Zaino, Italia (due progetti)
  • Temporary Reception Center for migrants - Melania Mattucci, Italia
  • A stream of ideas. A proposal for the urban renovation of the city center of Pisa - Marco Biondi, Italia

Tutte immagini sono disponibili su www.contest.floornature.com/winners

pubblicato in data: