Premio Urbanistica 2017: i progetti più votati dai visitatori di Urbanpromo

L'Istituto Nazionale di Urbanistica e Urbit hanno reso noti i nomi dei vincitori del Premio Urbanistica 2017, riconoscimento che, dal 2006, seleziona e premia i progetti preferiti dai visitatori di Urbanpromo.

La premiazione dei progetti si svolgerà nell'ambito della XIV edizione di Urbanpromo, in programma alla Triennale di Milano dal 21 al 24 novembre prossimi. I vincitori, inoltre, vedranno le loro proposte pubblicate nella specifica pubblicazione distribuita con URBANISTICa, storica rivista dell'Inu fondata nel 1933.

Vincitori Premio Urbanistica 2017

Categoria "Nuove modalità dell'abitare e del produrre"

Comune di Reggio Emilia - Agricoltura custode del paesaggio rurale

Il progetto rientra nel Protocollo d'intesa per la valorizzazione del lavoro in territorio agricolo ed è stato siglato con associazioni di categoria, Regione, Camera di Commercio, Consorzio di Bonifica, Enti di formazione e Associazione Slow Food.

Coop. Nova Casa Cosenza - Alloggi per anziani senza rete familiare esterna di riferimento

L'edificio si basa sul concetto di social housing per inquilini che non hanno una rete familiare a cui poter far riferimento. Si tratta di un centro residenziale nel quale si concentrano e sono resi fruibili servizi per il benessere e la qualità della vita degli ospiti.

Seci Real Estate - Building communities nell'area ex distillerie Alc.este

Il progetto si riferisce all'area delle ex distillerie Alc.este e si basa su un approccio innovativo rispetto alla valorizzazione socioeconomica dell'area di Ferrara da compiere attraverso l'individuazione e l'attivazione di servizi di interesse generale affinchè questi diano impulso al processo di trasformazione.

Categoria "Rigenerazione ambientale, economica e sociale"

Comune di Prato - Parco urbano fluviale e parco centrale di Prato

Gli interventi puntano a riportare le aree a nuova vita di centralità per la città.

Comune di Giovinazzo - Greenway cittadina

La Greenway cittadina va oltre l'idea della semplice pista ciclabile, perché è funzionale al recupero dei luoghi che attraversa coinvolgendo campagna, mare, luoghi d'interesse archeologico e archeologia industriale.

Comune di Faenza - Museo all'aperto della città di Faenza

Il progetto è l'esito di un felice connubio di arte e urbanistica per la riqualificazione della città esistente. L'arte urbana diventa di grande interesse pubblico e attiva nuove energie per la rigenerazione degli spazi urbani.

Categoria "Innovazioni tecnologiche per la gestione urbana"

Gran Sasso Acqua Spa - Ricostruzione dei sottoservizi della città dell'Aquila

Il progetto rientra negli interventi mirati alla ricostruzione della città dell'Aquila

Comune di Prato - "Più prato" progetto di innovazione urbana

L'intervento è incentrato sull'innovazione urbana e, in particolare, sul riuso dell'edificato esistente in tre aree specifiche della città per le quali si intende migliorare la qualità della vita ed dell'edilizia.

A2A - Città Smart per A2A

La multiunity A2A propone applicazioni e iniziative per le smart city.

 

Per maggiori informazioni sui progetti vincitori visitare www.urbanpromo.it/2017/premio-urbanistica 

pubblicato in data: