Vancouver. More Awesome Now - Alley-oop

rigenerazione di spazi urbani dall'altra parte del mondo

#MoreAwesomeNow, più fantastico ora!

Con questo hashtag lo studio di architettura e design HCMA in collaborazione con la città di Vancouver e il supporto di Downtown Vancouver Business Improvement Association ha lanciato l'iniziativa per trasformare e riqualificare diversi vicoli del centro cittadino da corridoi di servizio prettamente funzionali in spazi pubblici luminosi e giocosi.

La rete stradale di Vancouver comprende oltre 200 isolati divisi in due dai vicoli secondari di servizio che spesso risultano essere spazi pubblici poco accoglienti e raramente frequentati.

E se non fosse così? Se invece di evitare le strade di servizio o semplicemente usarle come scorciatoie per la città, le si andasse a cercare come spazi per socializzare e giocare?

Ri-immaginando e riconfigurando questi corridoi cittadini come spazi ricreativi, commerciali e di performance, è possibile aumentare l'area pedonale del centro fino al 30% e ispirare nuove opportunità.

#MoreAwesomeNow rimodella i vicoli in spazi pubblici accattivanti e accessibili che contribuiscono alla vivacità di Vancouver. Dopo il successo riscontrato dal progetto pilota Alley-oop completato nel 2017, l'esperimento è stato esteso con la previsione di riqualificare altri due vicoli entro il 2018.

vicolo dopo dell'intervento #MoreAwesomeNow

vicolo prima dell'intervento

What's possible?

Cosa è possibile? È la domanda costante a cui lo studio HCMA da sempre cerca di dare una risposta. La volontà è quella di interpretare le difficoltà, come quella di riqualificare uno spazio urbano condiviso da persone e veicoli, come un'opportunità invece di un ostacolo. Una possibilità che consente di deviare la prospettiva con cui si è abituati a guardare il processo creativo, interpretandolo come quel momento in cui si prendono rischi e si lascia spazio alla possibilità di sbagliare.

Attraverso la scelta di una paletta di colori accesi e vivaci e l'inserimento dell'elemento di gioco Alley-oop è presto diventato un simbolo delle opportunità nascoste nel tessuto urbano della città di Vancouver. Un'operazione relativamente semplice che ha fatto uscire dall'anonimato uno tra gli spazi pubblici più angusti per sua natura diventando uno tra i luoghi d'incontro più popolari della città.

Il progetto è stato realizzato attraverso un'ampia collaborazione e l'impegno con proprietari, inquilini e visitatori che ora condividono la responsabilità di godere, pulire e monitorare Alley-oop.

di Silvia Cordivani 

per approfondire

  • i video su YouTube

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: