Linee guida servizi di architettura e ingegneria e sotto-soglia in vigore dal 7 aprile

Pubblicate in Gazzetta ufficiale, saranno in vigore dal 7 aprile le linee guida dell'Anac sui servizi di architettura e ingegneria e sugli affidamenti sotto-soglia. Si tratta rispettivamente delle linee guida numero 1 e 4 che l'Autorità anticorruzione ha emanato dopo averle aggiornate al Correttivo (Dlgs 56 del 2017) al Codice degli appalti.

Servizi di architettura e ingegneria

Un'importante novità viene introdotta sul fronte dei requisiti, con l'obiettivo di agevolare i giovani professionisti. Più nello specifico, le consulenze che hanno per oggetto attività accessorie di supporto alla progettazione - come ad esempio «la consulenza specialistica in ambiti progettuali strutturali» - possono essere spese per dimostrare il possesso di requisiti richiesti in sede di gara. E questo vale anche se le consulenze non abbiano comportato la firma sugli elaborati progettuali.

Le linee guida, così come modificate, contengono precisazioni sui requisiti dei consorzi stabili e introducono requisiti minimi più "soft" per i professionisti che intendono partecipare alle gare per la verifica e la validazione della progettazione. Recepite anche le deroghe al divieto di appalto integrato introdotte dal Correttivo.

Tutte le maggiori novità su Linee guida servizi di architettura e ingegneria: il testo definitivo dopo il Correttivo. Ecco cosa cambia

Le linee guida sui servizi di architettura e ingegneria pubblicate in Gazzetta ufficiale

Linee guida affidamenti sotto-soglia

Le linee guida sugli affidamenti di gare di importo inferiore alla soglia comunitaria si applicano ad appalti di lavori, forniture e servizi di importo inferiore alla soglia di rilevanza europea, nei quali sono compresi i servizi di architettura e ingegneria. 

Vanno a specificare le modalità per la verifica dei requisiti dell'aggiudicatario nel caso di affidamento diretto e per l'applicazione del principio di rotazione in caso di affidamenti e inviti. Importanti anche le precisazioni che riguardano gli inviti in caso di ricorso all'esclusione automatica delle offerte anomale.

Per approfondire leggi l'articolo:
Linee guida definitive sugli affidamenti sotto-soglia: rotazione e verifica dei requisiti le maggiori novità

Le linee guida sugli appalti sotto-soglia pubblicate in Gazzetta ufficiale

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: