Design Trieste Contemporanea - Harbour for Cultures. Progetti immaginifici e internazionali per un nuovo Porto di Culture

cerimonia di premiazione + mostra dei progetti vincitori

Trieste, 8 settembre - 31 ottobre 2018

Il tredicesimo concorso internazionale di Design Trieste Contemporanea volge al termine, il prossimo 8 settembre presso lo Studio Tommaseo verrà inaugurata la mostra delle opere vincitrici con una cerimonia di premiazione.

Il concorso è stato quest'anno dedicato ad "Harbour for Cultures", un progetto biennale che Trieste Contemporanea sta dedicando alle possibili dimensioni sociali e culturali di un nuovo "Porto di culture" a partire dall'attuale dibattito sulla riconversione del Porto Vecchio della città.

Il maggior riconoscimento della manifestazione, il Premio Gillo Dorfles 2018, pari a 4.000 euro, per il miglior progetto in gara è stato assegnato alla designer austriaca Julia Landsiedl che ha presentato un progetto ispirato alle boe situate nel golfo di Trieste.


Buoy | Julia Landsiedl | courtesy Trieste Contemporanea 

Il Premio Trieste e il Premio Beba,  del valore di 1.000 euro ciascuno, sono andati entrambi al giovane architetto turco Meriç Arslanoğlu per il suo progetto "con-tag #"; mentre il Premio InCE, pari a 3.000 euro, per il miglior design di uno dei Paesi aderenti all'InCE non UE è stato assegnato a Milan Ranković, designer serbo che ha presentato il progetto "S-case", una valigia solare portatile che utilizza pannelli solari per produrre energia elettrica e che può anche essere usata per cucinare.


Con-tag # | Meriç Arslanoğlu | courtesy Trieste Contemporanea

S-case | Milan Ranković | courtesy Trieste Contemporanea

Sono state inoltre assegnate due menzioni speciali, la prima al progetto "Sal_ary", presentato dalla designer croata Ines Vlahović: un sacchetto di sale cucito di materiale sostenibile ispirato all'antica Roma, riferendosi al valore del sale e al fatto che quello dell'Adriatico fosse usato come pagamento (salario). La seconda menzione è stata assegnata al gruppo turco formato da Cansu Dinç, Beyzanur Meriç, Sunay Paşaoğlu, Ebranur Yýlmaz, per il loro progetto "threshang", una grande mappa-disegno di nuove funzioni immaginarie dell'area di Porto Vecchio.


Sal_ary | Ines Vlahović | courtesy Trieste Contemporanea


Threshang | Cansu Dinç, Beyzanur Meriç, Sunay Paşaoğlu, Ebranur Yýlmaz | courtesy Trieste Contemporanea

Il concorso è stato organizzato dal comitato Trieste Contemporanea nell'ambito delle attività 2018 del progetto "Harbour for Cultures"
sotto gli auspici dell'Iniziativa Centro Europea e della Fondazione BEBA di Venezia
con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e del Comune di Trieste
con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
con la collaborazione del MAO-Museum of Architecture and Design, Lubiana e di Culturelink Network/IRMO Croatia; ICA-Institute for Contemporary Art, Zagreb; KCB-Cultural Centre Belgrade; L'Officina, Trieste; Studio Tommaseo, Trieste 
assieme ai partner del network Continental Breakfast

Design Trieste Contemporanea | Mostra delle opere finaliste

Trieste, Studio Tommaseo, Via del Monte, 2
cerimonia di premiazione sabato 8 settembre 2018
8 settembre - 31 ottobre 2018
martedì - sabato | ore 17.00 - 20.00
ingresso libero

Maggiori informazioni sull'evento facebook:
www.facebook.com/events/1906360176340410

set 08
ott 31

Design Trieste Contemporanea - Harbour for Cultures. Progetti immaginifici e internazionali per un nuovo Porto di Culture cerimonia di premiazione + mostra dei progetti vincitori
Trieste, Studio Tommaseo, Via del Monte, 2

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: