Posto al piano rialzato di un edificio in via della Libertà a Palermo, che fino ai primi anni '80 ospitava un'abitazione con giardino privato antistante, il rinnovato showroom Gervasi si ispira alla dimensione originale, definendo una vetrina diversa dalla tipologia di negozio standard, pensata per ricreare l'atmosfera di casa.

L'involucro si caratterizza per le linee nere dei profili metallici incassati nella muratura che, insieme ai rivestimenti in resina Kerakoll - con un'unica tinta ma con diverse lavorazioni - diventano elemento distintivo del progetto, definendo tre livelli di finiture diverse: pavimento, fascia pareti sotto trave, cappello travi-soffitto.

Varcata la soglia, ci si trova davanti una serie di ambienti differenti e allo stesso tempo in costante interazione, proprio come se fossero gli spazi della casa: zona giorno-zona cucina-zona pranzo o ancora zona notte corredata di cabina armadio e scrittoio. Al centro, un'armadiatura centrale, progettata su misura, ingloba gli elementi strutturali, dividendo la zona espositiva da quella operativa. 

A completare il progetto anche una serie di elementi artigianali, tra cui i vani infisso riquadrati con le cornici in rovere cioccolato che contengono le macchine di climatizzazione (nascoste da un grigiliato di legno) e gli elementi decorativi in ferro, come gli imbotti esterni delle grandi vetrate, i pannelli divisori in lamiera forata,  l'innesto in lamiera che accoglie lo schermo pubblicitario all'ingresso e la materioteca sul fondo.

foto: © Lorenzo Zandri

Le lavorazioni KeraKoll per le diverse superfici

La pavimentazione presenta la lavorazione del CementoFlex, superficie compatta che mostra allo stesso tempo il carattere dell'artigianalità. Le pareti sono invece definite dalla lavorazione Patina, finitura materica alla vista e liscia al tatto, frutto di una lavorazione spatolata manuale che permette di creare i chiaroscuri, a cui segue la levigatura delle superfici per renderle lisce e lavabili.

La fascia superiore delle pareti e i soffitti sono invece definiti grazie alla lavorazione Paint, una pittura super coprente ad effetto matt, dal pregiato aspetto materico, morbido e vellutato al tatto.

Infine, quasi come un'istallazione, una porzione orizzontale e una verticale dell'involucro vengono definite con la lavorazione di Legno+Color sempre del programma di Kerakoll design house, posata a spina di pesce.

 

foto: © Lorenzo Zandri

GERVASI PALERMO | crediti
Cliente: Gervasi Arredi s.r.l.
Richiesta: Ristrutturazione, Interior Design
Anno: 2020
Luogo: Palermo
Dimensioni: 250,00 mq
Impresa: Edil Vi.Pa
Materiali: Resina Kerakoll / legno Rovere cioccolato / Ferro
Pavimenti: Resina Kerakoll Cementoflex
Rivestimenti: Resina Kerakoll Patina / Resina Kerakoll Paint
Falegname: Woodfarm
Fabbro: Co.Va
Marmi: Industria Lo Bianco Marmi
Impianto elettrico: Domo.tech
Illuminazione: Artemide / LineaLight
Aziende principali in esposizione: Cesar, Caccaro, Lago, Kerakoll, Artemide, LineaLight, Desalto, Miniforms.
Piante: Vivai Lo Verso Federico
Vetri: Vetreria Gaetano Alioto
Foto: © Lorenzo Zandri