Le Corbusier. Hospital in Venice 1963-1970 | Un libro sull'ultima opera, mai realizzata, del Maestro

volume a cura di Mario Ferrari, edito Ilios

pubblicato il:

Avrebbe potuto cambiare il modo in cui guardiamo Venezia, ma è rimasta incompiuta. Stiamo parlando dell'ultima opera firmata da Le Corbusier, il complesso ospedaliero per la città lagunare che il maestro francesce elaborò tra il 1963 e il 1970 a partire dall'analisi del tessuto edilizio veneziano.

Sostenuto da una maglia di pilotis e sviluppato su tre livelli, ciascuno dedicato a una diversa funzione, l'ospedale doveva emergere dalla laguna come un sistema complesso di pieni e di vuoti.

Proprio a questo progetto è dedicata la pubblicazione edita dalla casa editrice ILIOS , impegnata nel racconto contemporaneo di grandi progetti di architettura.

Il volume "Le Corbusier. Hospital in Venice 1963-1970" - a cura di Mario Ferrari - rappresenta il compendio di tanti anni di ricerca storica e compositiva, e ricostruisce il progetto con settantacinque tavole originali. Attraverso i materiali d'archivio il progetto è stato interpretato, disegnato e descritto con le tecniche "al tratto" che la Ilios ha sempre e solo impiegato per le sue collane di architettura.

L'opera è composta da 192 pagine nel formato 22x22, rilegata a filo refe con copertina rigida.

Tutte le info → iliosbooks.com

La casa editrice ILIOS, nata come associazione culturale nel 2008, prosegue la sua attività con la collana "International Architecture" il cui intento è raccontare con linguaggio contemporaneo i grandi progetti di architettura. L'associazione sovvenziona la realizzazione dei progetti editoriali che descrivono l'opera, e ne raccontano la composizione e la storia attraverso saggi in italiano ed inglese, impaginati e stampati con la grafica che caratterizza da quattordici anni i libri della Ilios.