"Come ai tempi del liceo abbiamo preparato per te il bigliettino che ti aiuta a risolvere ogni dubbio se devi progettare, arredare o sistemare casa; è il nostro supporto costante in tutte le situazioni in fase di progetto in cui ti sentirai smarrito".

Esordiscono così Emanuela Terraneo - architetto e fondatrice di White design e Lebanto - e Silvia Totaro - interior designer e fondatrice di Specchi - per presentare la loro prima pubblicazione insieme dal titolo "VADEMECUM - manuale di autodifesa personale dal cantiere al tappeto" una raccolta di 90 tips che - scrivono le autrici - "pone fine alla diatriba architetto vs interior designer".

Utilizzando illustrazioni in chiave humor come filo rosso, il piccolo libricino - in formato tascabile A6 e carta riciclata - mette insieme una serie di nozioni di supporto per accompagnare il progettista dal cantiere fino alla posa del tappeto, utili "sia per chi approda al mestiere e si lancia in progetti e consulenze di interni o semplicemente, che per chi da autodidatta necessita di una chiave più pratica per il restyling di casa".

"Vademecum - sottolineano ancora le autrici - non sostituisce il mestiere dell'Architetto e dell'Interior designer; è studiato per essere una consulenza tecnica e stilistica in fase progettuale, proprio come il bigliettino che ti preparavi prima del compito di matematica".

Il lancio ufficiale di Vademecum è in programma:
→ a Milano, il 26 novembre presso Lascia La Scia, via Carlo Boncompagni 57 | ore 14.00 - 18.00
→ a Como, il 1 dicembre presso Lebanto showroom, in via Borgovico 82 | ore 14.00 - 20.00

Il libro è acquistabile su specchistudio.com
Fino al 25 novembre il prezzo (in pre-order) è di 13 euro, poi sarà di 15 euro.

foto: © Alberto Rizzieri | produzione grafica: © Aptenia Creative studio

Silvia Totaro e Emanuela Terraneo | foto: © Alberto Rizzieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA