Laurea honoris causa ad Alvaro Siza

La Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi "Federico II" di Napoli ha attribuito ad Alvaro Joachim de Meio Siza Vieira la Laurea honoris causa, come riconoscimento delle sua pluriennale attività e in concomitanza con l'impegno di Siza come progettista della futura sistemazione di Piazza Municipio. In realtà, per sua stessa ammissione, l'architetto di Matosinhos, ha imbastito nel tempo un vero e proprio legame affettivo con il capoluogo campano, una delle due città - insieme a Venezia - che lo "emozionano in maniera particolare".

La cerimonia per il conferimento della Laurea si è svolta il 28 ottobre  nell'Aula Magna storica della Federico II e ha visto la presenza, insieme al sindaco Rosa Russo Iervolino, del Rettore dell'Università, Guido Trombetti e di molti esponenti dell'ambiente accademico napoletano, tra cui il preside di Architettura Benedetto Gravagnuolo e il suo omologo alla Seconda Università di Napoli, Alfonso Gambardella. La Lectio Magistralis del laureando è stata preceduta dall'intervento del Prof. Umberto Siola, che ha illustrato le motivazioni del riconoscimento nella Laudatio Accademica.

Alvaro Siza ha ricevuto la Laurea honoris causa anche dalle Università di Valencia (1992), Losanna (1993), Palermo (1995), Santander (1995), Lima (1995), Coimbra (1997), Porto (1999) e João Pessoa (2000); una serie notevole di riconoscimenti che si associano ai numerosi premi di architettura (premio Mies Van der Rohe, Medaglia d'oro della Fondazione Alvar Aalto, Arold W. Brunner Memorial Prize), tra i quali spicca il Pritzker Prize del 1992.

Nel pomeriggio di giovedì, presso il Teatrino di Corte del Palazzo Reale di Napoli, Siza ha tenuto una conferenza aperta a pubblico e studenti, seguita dall'inaugurazione della mostra "Affinità": l'esposizione (fino al 18 novembre nella Sala Dorica del Palazzo) presenta un repertorio selezionato di immagini fotografiche realizzate da Gabriele Basilico e Mimmo iodice, che hanno per tema le opere della prima fase della carriera di Siza.


Biografia di Alvaro Siza

www.floornature.com/worldaround/articolo.php/6/en/arch23
www.pritzkerprize.com/siza.htm

pubblicato in data: