Fiori nel deserto

Lo studio Behnish, Behnish & Partner ha ideato Sencity Paradise Universe, un innovativo parco tematico pensato come luogo di intrattenimento per famiglie, che interpreta in chiave ludica l'approccio progettuale "sostenibile". Infatti nel Sencity il rispetto dell'ambiente, la valorizzazione delle risorse naturali e il risparmio energetico saranno attuati attraverso le tecnologie supportate dai "fiori" giganti che costituiscono la principale attrazione del parco: si tratta di imponenti strutture con ossatura in lega metallica leggera prefabbricata (lo stelo, alto circa 30 metri) e sormontate da una composita tensostruttura (la corolla di petali, larga 91 metri).

I "fiori" garantiranno frescura ai visitatori del parco, producendo vapore acqueo dai petali e creando correnti d'aria discendente; inoltre - secondo Architectural record e Wired magazine, saranno in grado di funzionare come collettori d'energia, trasformando le radiazioni in elettricità e calore grazie alla presenza di cellule fotovoltaiche, oppure ricavando energia elettrica dal vento, mediante le turbine eoliche che saranno collocate sullo stelo.

Nelle intenzioni dei progettisti il "Sencity Paradise Universe", che dovrebbe essere completato entro il 2008, sarà rivolto soprattutto ai bambini: spazi verdi, aree per esposizioni, auditorium, ristoranti e teatro saranno affiancati da una serie di campi da gioco e attrezzature all'avanguardia per il divertimento. Personaggi animati digitali e videogiochi multiplayer proiettati su maxischermo estenderanno sul versante multimediale l'eperienza comunque straordinaria di un'oasi verde di 61 ettari, completa di viali alberati e lago artificiale, immaginata in pieno deserto.

Immagini dal sito ufficiale di Behnish, Behnish & Partner

pubblicato in data: