La mezzaluna di Libeskind

Lunedì 21 marzo Daniel Libeskind sarà a Covington, cittadina del Kentucky nell'area metropolitana di Cincinnati, per incontrare la commissione cittadina delegata alla valutazione dei progetti di nuovi edifici: lo riferisce The Enquirer, specificando che motivo dell'audizione è la proposta sviluppata dallo stesso Libeskind per una torre di circa ottanta appartamenti, che dovrebbe sorgere vicino al Roebling Suspension Bridge.

La realizzazione del complesso residenziale verrebbe affidata alla Corporex, l'impresa di costruzione promotrice del progetto, attiva nell'area di sviluppo in cui dovrebbe essere edificata la torre. Il parere dell'Architectural Review Panel -  dopo l'incontro con Libeskind - rappresenterà un punto di riferimento per le successive valutazioni, a fine marzo e ad aprile, condotte a livello di responsabili del settore urbanistico e di delegati cittadini.

L'architetto presenterà due versioni del progetto: la favorita è quella in cui il profilo arrotondato della copertura ricorda una falce di luna. L'inclinazione della sommità dell'edificio dovrebbe essere ulteriormente amplificata dalla creazione di un terrazzo esteso tra l'undicesimo e il diciottesimo piano.

Una volta ottenuta l'autorizzazione da parte degli amministratori della città di Covington - che saranno anche coinvolti nella scelta dei colori e dei materiali da adoperare per le superfici esterne del complesso di appartamenti, i lavori dovrebbero iniziare entro la primavera e concludersi nel settembre 2006.

pubblicato in data: