Nuovo ponte sul Fiume Tevere

Concorso di progettazione

Nella seduta del 2 marzo 2005 la Giunta Comunale della città di Fiumicino ha deliberato l'approvazione di un bando di concorso internazionale per la progettazione del nuovo ponte sul Fiume Tevere.

Oggetto del concorso è la progettazione dell’attraversamento della Fossa Traianea, in modo tale da consentire un efficace collegamento del centro abitato di Fiumicino nord con l’Isola Sacra, attraverso la connessione della Via Portuense con Via del Faro e della Via Portuense con la nuova viabilità dal Piano Regolatore Generale.

Il nuovo sistema di collegamento dovrà essere in grado di assorbire, distribuire e connettere i traffici di varia natura configurandosi quale elemento di coesione urbana per decongestionare il traffico tra le parti della Città.

"La progettazione del nuovo Ponte – dichiara il Sindaco Mario Canapini – è il passo fondamentale verso la risoluzione definitiva dei problemi derivanti dal sistema viario del territorio.

Il collegamento tra le due parti della Città, ad oggi affidato esclusivamente al ponte "Due Giugno", rappresenta una strozzatura della viabilità cittadina, quello nuovo invece garantirà una grande fluidità di traffico veicolare, ma anche pedonale e ciclabile. Sono convinto che per la Città di Fiumicino quest’opera attesa da molti anni dai cittadini e voluta fortemente dalla Giunta di Centrodestra rappresenti un momento di grande rilancio dell’economia di Fiumicino sotto ogni punto di vista".  

 

[ www.fiumicino.net ]

pubblicato in data: