Guggenheim di Guadalajara

pubblicato il:

Una torre bianca, con struttura in acciaio composta da grandi elementi scatolari sovrapposti, corrispondenti ad altrettanti spazi espositivi, e pareti quasi completamente vetrate, segnalerà anche a distanza la presenza di uno dei vari musei Guggenheim sparsi per il mondo, che ovunque si trasformano in catalizzatori dell'attenzione, dotati di una forte carica simbolica. Non fa eccezione l'edificio immaginato da Enrique Norten (TEN Arquitectos) nella proposta che - secondo quanto riferisce tra gli altri Architectural Record - ha vinto il concorso di idee indetto dalla stessa Fondazione Guggenheim.

La competizione era aperta a tre partecipanti: oltre al vincitore, erano in gara gli Ateliers Jean Nouvel e lo studio Asymptote di Hani Rashid e Lise Anne Couture. Artdaily.com riporta una dichiarazione del direttore della Solomon R. Guggenheim Foundation di New York, Thomas Krens, secondo il quale, in presenza di progetti tutti straordinari, alla fine Enrique Norten ha impressionato la giuria perché "... ha sviluppato un disegno potente che risponde alle caratteristiche fuori dal comune del sito con una soluzione unica e drammatica, andando a costituire un riferimento simbolico internazionale per Guadalajara".

Il museo dovrebbe sorgere presso la Barranca de Oblatos, una gola di 600 metri che si trova al limite dell'area urbana, a nord di Guadalajara, ed è sottoposta a tutela ambientale dal 1993 - come puntualizza Artdaily. Nella proposta di TEN Arquitectos lo spazio pubblico è distribuito nelle zone di interconnessione tra una galleria e l'altra, e in una grande piazza, ideata da James Corner, che dovrebbe innestarsi nel sistema delle piazze cittadine.

In riferimento all'"operazione Guggenheim" il condizionale è d'obbligo, perché la scelta operata dal punto di vista  progettuale va di pari passo con l'analisi costi/benefici che la Fondazione sta conducendo con la consulenza di McKinsey & Co.: lo studio consentirà di definire i costi del progetto  e, secondo le previsioni, sarà completato nel prossimo mese di agosto.

 

Immagini del progetto
(Architectural Record, archrecord.construction.com)