RAIA Awards 2005

La cerimonia di premiazione svoltasi il 27 ottobre ha laureato i vincitori per il 2005 dei RAIA Awards: in ognuna delle dieci categorie, sono state premiate opere realizzate nei sei stati (e nei due principali territori) in cui è suddivisa l'Australia, con una netta prevalenza - come evidenzia il sito ufficiale del RAIA - di strutture rivolte al pubblico.

Una delle tematiche progettuali più apprezzate, al di là del riconoscimento assegnato nella specifica categoria (il National Award for Sustainable Architecture), è stata sicuramente la sostenibilità, intepretata attraverso scelte progettuali orientate al risparmio energetico, all'impiego di tecnologie per il monitoraggio ambientale, al riuso delle risorse e alla messa in opera di materiali riciclabili. 

Si è privilegiata anche la capacità di relazionare l'architettura storica con edifici contemporanei: ad esempio, nel caso dei progetti premiati con il Sir Zelman Cowan Award for Public Buildings (ANZAC Hall) e con il National Jury Award (ILX Development). 

Le differenze di scala tra l'alloggio minimalista demoninato Springwater (Robin Boyd Award for residential Buildings) e il complesso di uffici (ex sede della BHP) progettato negli anni Settanta, a cui è andato il RAIA 25 year Award, testimoniano infine l'intenzione del Royal Australian Institute of Architects di promuovere tutti gli aspetti di un panorama architettonico che si presenta estremamente variegato e aperto alla sperimentazione.

 

Royal Australian Institute of Architects Awards 2005


RAIA Sir Zelman Cowan Award for Public Buildings

Denton Corker Marshall, ANZAC Hall - Campbell (Australian Capital Territory)
L'ANZAC Hall è uno spazio espositivo di 3000 mq, realizzato come espansione dell'Australian War Memorial e dedicato al ricordo dei caduti australiani in tutti i conflitti. Privo di accesso diretto dall'esterno e dotato di una caratteristica forma a ventaglio, l'edificio è stato collocato sul retro del Memoriale, al riparo di un terrapieno, con l'intento di non alterare la fisionomia del luogo.

Immagini dal sito di Denton Corker Marshall

Immagini dal sito del RAIA

 

RAIA Robin Boyd Award for Residential Buildings

Stutchbury & Pape, Springwater - Seaforth (Sydney)
Lo stile di vita e l'amore per l'arte del committente trovano espressione nella casa realizzata a Seaforth, quartiere alla periferia di Sydney: come riferisce FairfaxDigital (smh.com.au), la giuria ha apprezzato l'approccio "zen" al progetto, definendolo un "potente esempio di architettura".

Immagini dal sito del RAIA

 

RAIA National Award for Commercial Buildings

Stutchbury & Pape, Deepwater Woolshed - Wagga Wagga (New South Wales)
L'intervento su un deposito di lana valorizza un'attività che appartiene alla tradizione australiana, ma ne ottimizza i processi modellando la struttura ripetto alle esigenze produttive moderne.

Immagini dal sito del RAIA

Williams Boag Pty Ltd Architects, Melbourne GPO - Melbourne
Uno dei più antichi edifici d'Australia è stato trasformato in centro commerciale, con spazi per la vendita al dettaglio e caffetterie: la fabbrica storica si è evoluta grazie all'inserimento di aggiunte,  edificate per integrare le nuove funzioni rivolte al pubblico.

Immagini dal sito del RAIA

 

RAIA National Jury Award

Williams Boag Pty Ltd Architects, Oasis Stage 1 - St Kilda (Victoria)
Si tratta di un complesso di sei edifici (240 alloggi) progettato in base ai principi dell'architettura sostenibile (orientamento solare, ventilazione naturale e riciclo delle acque). Ogni alloggio è cablato e dotato di connessione veloce alla Rete.

Immagini dal sito del RAIA

Morris - Nunn & Associates, IXL Development - Hobart (Tasmania)
Alcuni dei più antichi magazzini sul litorale di Hobart sono stati trasformati  in un albergo a cinque stelle con annesso centro commerciale e in un'area destinata a uffici. L'ampio atrio coperto con volta vetrata, inserito alle spalle degli edifici ristrutturati, ha la funzione di centro culturale e funge da "serbatoio" di aria calda per i retrostanti ex-magazzini.

Immagini dal sito del RAIA

 

Lachlan Macquarie Award for Heritage

Ancher Mortlock & Woolley Pty Ltd, Victorian State Library Redevelopment - Melbourne (Victoria)
Il progetto, che inizialmente mirava alla realizzazione del Victorian Museum in prossimità della State Library, si è poi concretizzato nella ristrutturazione della Biblioteca. I lavori si sono protratti per sedici anni (dal 1989) e dovrebbero concludersi nel 2006. 

Immagini dal sito del RAIA

Francis-Jones Morehen Thorp (fjmt), con Clive Lucas Stapleton & Partners e l'Historic Houses Trust, The Mint (nuova sede centrale della Historic Houses Trust) - Sydney (New South Wales)
Un intervento di riuso adattativo ha coinvolto le strutture dell'edificio storico che ospitava la "Zecca" (Mint) e che, attraverso la costruzione di nuovi spazi, si è trasformato in un nucleo funzionale aperto al pubblico. 

Immagini dal sito del RAIA

 

RAIA 25 year Award

Yuncken Freeman Architects, Former BHP House, Melbourne
La ex sede BHP è stata premiata per avere rappresentato un punto di riferimento nella progettazione di uffici multipiano negli anni Settanta.


Immagini dal sito walkingmelbourne.com

 

RAIA National Award for Sustainable Architecture

Lyons, Ecoline - Science technology Innovations Centre - Bacchus Marsh (Victoria)
Per promuovere la qualità della ricerca nel campo della scienza ambientale e invogliare gli studenti delle superiori a intraprendere studi universitari sull'argomento, lo Stato ha finanziato l'Ecolinc (Science Technology Innovations Centre): esperimenti e dimostrazioni avranno luogo nell'apposita sala multifunzionale, integrata da spazi in cui i visitatori potranno accedere liberamente a risorse per l'approfondimento. Il centro comprende sistemi per il controllo dei parametri ambientali e il risparmio energetico.

Immagini dal sito del RAIA

 

RAIA NAtional Award for Interior Architecture

National@DocklandsNational Australia Bank's new Headquarters, Docklands (Victoria)
Primo intervento del progetto di ristrutturazione urbana "Melbourne Docklands", il nuovo Quartier generale della National Australia Bank si avvantaggia di un sistema ibrido di ventilazione e di illuminazione naturale dei luoghi di lavoro.

Immagini dal sito del RAIA

 

Walter Burley Griffin Award for Urban Design

HPA/PTW/Tropman and Tropman/Bates Smart/Clive Lucas Stapleton & Partners, Walsh Bay Redevelopment, North Sydney (New South Wales)
A partire dalle misure di protezione dell'ambiente applicate durante i lavori di costruzione, il rifacimento di Walsh Bay denuncia la sua natura di intervento urbano "sostenibile". Le altre scelte progettuali coerenti con l'intento di salvaguardia ambientale sono la ventilazione naturale e i sistemi di regolazione della facciata.

Immagini dal sito del RAIA

pubblicato in data: