Libeskind a Berna

Sono iniziati - come riferisce largeur.com - i lavori di costruzione del complesso WESTside, progettato da Daniel Libeskind con i suoi collaboratori e concepito come un inedito insieme di funzioni apparentemente slegate: in realtà, raccogliendo in un unico luogo un centro commerciale, un parco acquatico, un cinema multisala, un albergo, un asilo e un residence per anziani, l'architetto del World Trade Center ha ipotizzato un possibile rispecchiamento delle dinamiche tipiche di un quartiere residenziale contemporaneo.

Libeskind ha integrato "questo miscuglio di attività" allo scopo di ottenere "un'architettura che celebra la vita", uno spazio in cui, ad esempio, grazie alla particolare collocazione della casa di riposo, gli anziani possano agevolmente frequentare il centro commerciale con tutti i suoi annessi. Il complesso, oltre a favorire l'interazione tra fasce di età differenti, sarà anche dotato di accesso diretto dall'autostrada e di una stazione ferroviaria dedicata.

WESTside rientra in un più ampio progetto di sviluppo urbano della località di Brünnen, il Brünnen Master Development, che a sua volta si ricollega a un'esigenza avvertita fin dai primi anni Settanta e più volte riemersa fino alla decisione di realizzare, nell'ambito dell'espansione residenziale, anche un centro comprendente strutture per l'intrattenimento e attività commerciali.

Il progetto di Libeskind, approvato nel novembre 1999, ha ricevuto il permesso a costruire solo nel 2002 e ha anche suscitato le perplessità degli ambientalisti: in ogni caso, per venire incontro alla problematica ecologista - sempre secondo largeur.com - il team di progettisti ha scelto il legno come materiale delle facciate, evitando soluzioni troppo lontane dalla tradizione locale e poco "coerenti" con le caratteristiche naturali dell'area.

Galleria di foto del cantiere e immagini del progetto (dal sito www.westside.ch)

Webcam (dal sito www.westside.ch)

pubblicato in data: