La cultura della grandezza

In una delle località di maggiore richiamo turistico del Medio Oriente, interessata da un boom economico ed edilizio - che nei prossimi anni porterà tra l'altro alla costruzione di un albergo sottomarino e del più alto edificio del mondo - la vincitrice del Pritzker 2004 è stata incaricata di progettare un complesso (circa 280.000 mq) di strutture destinate ad attività culturali.

Secondo quanto hanno riportato nei giorni scorsi, tra gli altri, il quotidiano on line del Qatar The Peninsula (thepeninsulaqatar.com) e il libanese Naharnet.com, a Dubai la Hadid firmerà una Opera Housedue biblioteche, una scuola di musica e un teatro all'aperto.

Nell'ambito dell'intervento, sono previsti anche due musei, uno dedicato all'arte e l'altro caratterizzato da un'impostazione multidisciplinare, che comunque saranno associati a un albergo e ad una piccola darsena per l'attracco delle barche.

   

 

pubblicato in data: