La scienza di Moneo a Princeton

L'architetto spagnolo progetterà, insieme a Davis Brody Bond, le nuove sedi dei Dipartimenti di Psicologia e Neuroscienza del prestigioso campus.

notizie di architettura

Faranno parte di un intero complesso dedicato alle facoltà scientifiche i due edifici per Psicologia e Neuroscienza che Rafael Moneo si appresta a realizzare su incarico dell'Università di Princeton. La scelta operata dai responsabili dell'Ateneo del New Jersey - come chiarisce il sito princeton.edu - è legata all'esigenza di assicurarsi un progettista esperto di interventi in contesti architettonici già definiti.

Moneo, secondo Mark Burstein, vicepresidente esecutivo della Princeton University, è particolarmente adatto a sviluppare i due nuovi dipartimenti, che sorgeranno vicini e saranno collegati da uno spazio comune, anche perché "come architetto,...ha un approccio molto razionale e analitico".

Negli oltre 18.500 metri quadrati di superficie prevista troveranno posto aule, laboratori, uffici, sale riunioni e spazi dedicati a particolari attrezzature tecniche. Sempre sul sito ufficiale dell'Università, si sottolinea che la costruzione dei due edifici, in un'area attualmente destinata a parcheggio, avrà una ricaduta sulla organizzazione dell'intero campus, ovvero comporterà la previsione di nuovi posti auto nel piano generale di sistemazione del complesso universitario.  

Lo studio newyorkese Davis Brody Bond, che parteciperà al progetto per Princeton, ha in corso con il team di Rafael Moneo anche la realizzazione di un edificio per la Columbia University. 


Mappa interattiva della Princeton University

 

Davis Brody Bond

 

pubblicato in data: