I percorsi della memoria

L'aeroporto Logan di Boston dedica un parco monumentale ai passeggeri e agli equipaggi rimasti vittime dei dirottamenti dell'11 settembre.

notizie di architettura

Sorgerà al centro dell'insediamento aeroportuale, su un'area di circa un ettaro donata dall'Hotel Hilton, il Memoriale dedicato ai passeggeri e al personale presente sui voli  American Airlines 11 e United Airlines 175, utilizzati dai terroristi per l'attacco al World Trade Center di New York: come ricorda dexigner.com, il terminale internazionale di Boston ha affidato l'ideazione dell'opera allo studio Moskow Architects, risultato vincitore del concorso internazionale appositamente bandito.  

Giovedì scorso, 14 settembre, il progetto del 9/11 Memorial è stato presentato al pubblico dalla Massport (Massachusetts Port Authority, massport.com), in attesa dell'inizio dei lavori, fissato per l'estate 2007. Il "Posto della Riflessione" (The Place of Reflection), concepito per onorare quanti morirono in seguito al dirottamento e al successivo impatto con le Torri, avrà come fulcro una scultura di vetro comprendente l'iscrizione con i nomi dei caduti.

Posta su un pendio alberato, la struttura trasparente (e illuminata di notte) culminerà in una copertura composta da vari pannelli riflettenti, simili a frammenti sospesi sulla testa dei visitatori: questi ultimi arriveranno alla parte finale del Memoriale dopo avere seguito uno dei due percorsi previsti per rappresentare idealmente le rotte degli aeroplani.

La visita al Memoriale inizierà e si concluderà in corrispondenza della frase Remember this day, incisa nella pavimentazione di granito.           

Immagini del progetto (da dexigner.com)

Moskow Architects Inc. (sito ufficiale)

 

pubblicato in data:

I percorsi della memoria

L'aeroporto Logan di Boston dedica un parco monumentale ai passeggeri e agli equipaggi rimasti vittime dei dirottamenti dell'11 settembre.