gli F24 solo on-line

Dal 1° ottobre i professionisti con partita IVA sono tenuti ad effettuare i pagamenti fiscali e previdenziali solo tramite modalità telematiche.

notizie di architettura

 

"decreto Bersani-Visco" art. 37, comma 49, legge 223/06

dal primo ottobre 2006 i professionisti titolari di partita IVA sono obbligati al pagamento dei versamenti fiscali e previdenziali solo tramite modalità telematiche.

E' possibile effettuare il versamento direttamente tramite:

  •  i servizi predisposti sul sito delle Agenzie delle Entrate (Entratel o Fiscoonline)
  • i servizi predisposti nel sito web della propria Banca.

Chi esegue i versamenti tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate deve essere titolare di un c/c presso una banca convenzionata o presso BancoPosta (convenzione del 21 settembre 2006).

 

(FAQ)  e chiarimenti ai quesiti più ricorrenti www.agenziaentrate.gov.it/ilwwcm/connect/Nsi/Servizi/Servizi+Telematici/Versamenti+F24/ 

[ www.agenziaentrate.gov.it ]


4 ottobre 2006
F24 rinviata l'obbligatorietà del versamento on-line

Differito al 1° gennaio 2007 il termine a partire dal quale i soggetti con partita IVA sono obbligati ad effettuare con modalità telematiche il versamento di imposte e contributi

 

pubblicato in data:

gli F24 solo on-line

Dal 1° ottobre i professionisti con partita IVA sono tenuti ad effettuare i pagamenti fiscali e previdenziali solo tramite modalità telematiche.