Serbatoio di talenti

Provengono tutti dal "Next Generation Award" i sei studi emergenti invitati a ipotizzare la riqualificazione di un'area dismessa a sud di Londra.

notizie di architettura

Un ex-sito industriale, che si estende per circa mezzo ettaro e comprende sei edifici in disuso, potrebbe costituire il pretesto per un ulteriore tassello della nuova Londra. Come riferisce building.co.uk, "Design for London" (london.gov.uk) e LDA (London Development Agency, lda.gov.uk), i due enti che fanno capo al sindaco della capitale britannica e si occupano, rispettivamente, di architettura di qualità e crescita economica sostenibile, hanno indetto un concorso per individuare un piano in grado di rivitalizzare l'area in questione.

Il terzo sponsor dell'iniziativa è l'Architecture Foundation (architecturefoundation.org.uk), un importante centro culturale indipendente che ogni anno propone un programma di dibattiti, mostre, concorsi e, in generale, eventi incentrati sull'architettura. I sei studi che hanno  ricevuto l'invito a partecipare con una propria proposta progettuale alla competizione hanno tutti preso parte - conseguendo la vittoria o un "piazzamento" tra i finalisti - alle ultime due edizioni (2005 e 2006) del "Next Generation Award", il riconoscimento che proprio la Architecture Foundation ha contribuito a istituire  nel 2004.

Al premio possono aspirare gli architetti con sede operativa in Gran Bretagna "...che vogliano fare la differenza nel settore commerciale".

Ad aprile si saprà quale progetto sarà stato giudicato più adatto a contribuire alla trasformazione della periferia londinese. Non è certo però - sempre secondo il magazine Building - che l'idea selezionata venga effettivamente messa in pratica: se si dovesse passare alla fase esecutiva, comunque, lo studio scelto dovrebbe collaborare con un partner della LDA.


I sei studi che parteciperanno al concorso organizzato da Design for London (informazioni sui progettisti dal sito architecturefoundation.org.uk)

FAT (Fashion Architecture Taste) - vincitore del "Next Generation Award 2006"

I progetti in corso di realizzazione fuori dal territorio della Gran Bretagna includono un parco di sei ettari a Rotterdam e un nuovo complesso di uffici ad Amersfoort. Nel Regno Unito, invece, lo studio sta portando avanti il progetto per un museo nel sobborgo di Croydon, l'insediamento residenziale di Woodward Place a Manchester e un piano per l'epansione sostenibile del villaggio di Dorset.

http://fashionarchitecturetaste.com

Brisac Gonzalez Architects - finalista "Next Generation Award 2006"

Studio fondato ufficialmente nel 1999, dopo che il gruppo di progettisti era stato selezionato per il progetto del Museo della Cultura Mondiale di Göteborg (Svezia); ha vinto anche il concorso per un auditorium polifunzionale da 4500 posti ad Aurillac (Francia).

http://www.brisacgonzalez.com

Urban salon - finalista "Next Generation Award 2006"

Hanno iniziato a lavorare nel settore culturale, spostando poi l'interesse verso la ricerca e l'ideazione di edifici esclusivi per clienti importanti (ad es. le  multinazionali). Il portfolio dello studio comprende progetti di grande rilevanza nel settore commerciale.

http://www.urbansalonarchitects.com

De Rijke Marsh Morgan - vincitore del "Next Generation Award 2005"
Hanno vinto i tre più importranti concorsi, a livello nazionale e internazionale, per la progettazione di complessi residenziali. Con il centro per la Musica della Kingsdale School hanno ottenuto il premio per l'edificio dell'anno "Ispirazione attraverso l'architettura".

http://www.drmm.co.uk

S333 architecture - finalista "Next Generation Award 2005"

Il gruppo si è messo in luce grazie alle soluzioni proposte per siti complessi di grandi dimensioni, conciliando qualità della progettazione e capacità innovativa. Dopo l'esperienza nei Paesi Bassi all'inizio degli anni '90, l'apertura di una sede dello studio a Londra ha favorito incarichi come quello per la Elephant & Castle.

http://www.s333.org

6a architects - finalista "Next Generation Award 2005"

Rigorosi, ma innovativi, i soci dello studio stanno lavorando, tra l'altro, a due gallerie d'arte per la città di Londra, a un albergo e a due progetti di case economiche in Francia.

http://www.6a.co.uk

pubblicato in data:

Serbatoio di talenti

Provengono tutti dal "Next Generation Award" i sei studi emergenti invitati a ipotizzare la riqualificazione di un'area dismessa a sud di Londra.