I migliori d'Olanda

Il Palazzo della Musica realizzato ad Amsterdam dallo studio danese 3xn ha ricevuto il Nederlandse Bouwprijs (Dutch Building Award) 2007.

notizie di architettura

All'edizione di quest'anno dei Dutch Building Award, nella categoria "Edifici" - come precisa dexigner.com -  ha prevalso il Muziekgebouw, complesso costruito sulle rive del fiume Ij e formato da due auditorium, rispettivamente da 743 e 100 posti, integrati da spazi per conferenze e ricevimenti. Le sale concerti, nate per la musica classica, sono  impiegate anche in un'ampia serie di iniziative culturali, documentate dal sito ufficiale muziekgebouw.nl: festival, rassegne tematiche e sperimentazioni basate sull'uso della multimedialità.

In concomitanza con il premio, consegnato nel corso di una serata che si è svolta lo scorso 5 febbraio, l'architetto Kim Herforth Nielsen, membro dello studio vincitore, ha sottolineato che "Il Muziekgebouw è stato uno dei primi progetti internazionali di 3xn..." e ha richiesto "...molte energie nello sforzo di ottenere un'opera architettonica unica, in grado di porre il cliente e l'utente finale al centro del processo" (dexigner.com).

La selezione per il Nederlandse Bouwprijs è iniziata a partire da un centinaio di progetti per le sei categorie di premio (stabu.org): "Edifici", "Costruzioni", "Iniziative collegate alle costruzioni", "Materiali e sistemi di costruzione", "Materiali", "Servizi e comunicazioni". Alla fine la competizione si è ridotta a diciannove finalisti, cinque dei quali nel raggruppamento di cui faceva parte 3xn.

[Ndr. Alcune delle e-zine indicate come fonte riferiscono il premio al 2006, mentre sui siti olandesi si parla di "Nederlandse Bouwprijs 2007": probabilmente, la scadenza per l'iscrizione al Premio, fissata nel mese di settembre dello scorso anno (www.architectenweb.nl), ha determinato un'ambigua interpretazione].   

 

Immagini del Muziekgebouw (su arcspace.com

pubblicato in data: